Cinisello BalsamoToday

Rifiuti ingombranti lasciati per strada, Ghilardi dà l'allarme: «Situazione non più tollerabile»

Il primo cittadino ha portato come esempio i dati della raccolta degli ingombranti trovati abbandonati nelle strade nella giornata del 17 settembre: «31 aree usate come discariche, aumenteremo i controlli, ma chiediamo la collaborazione nell'essere vigili ai cittadini»

Rifiuti ingombranti lasciati lungo via Guardi-Parco della Pace

Le discariche abusive e gli incivili che lasciano rifiuti ingombranti in giro per Cinisello Balsamo sono ormai un fatto assodato e che accade costantemente.

A prenderne atto e a chiedere collaborazione anche ai cittadini è il sindaco Giacomo Ghilardi che, portando dei dati a conferma della problematica, ammette che «una situazione del genere non è più tollerabile».

Così il primo cittadino: «Nella sola giornata di lunedì 17 settembre sono state individuate, in tutta la città, 31 aree nelle quali sono stati rinvenuti e ritirati oggetti ingombranti abbandonati abusivamente».

Il sindaco ha pubblicato sui social network una tabella con tutti i rifiuti ingombranti (e le rispettive vie in cui sono stati trovati). In strada ormai gli incivili lasciano di tutto, invece che chiamare il numero della NordMilano Ambiente (800.42.17.38) per il ritiro gratuito: materassi, bancali, divani, lavatrici, box doccia, frigoriferi e addirittura cucine a gas.

elenco rifiuti ingombranti lunedì 17 settembre cinisello-2

Da qui l'allarme: «Questa è una situazione che si ripete quotidianamente e che genera disagio, ritardi e aumento di costi a fronte di un servizio prenotabile e gratuito. Questi sono gesti di inciviltà e di mancanza di rispetto nei confronti dei cittadini perbene e anche del territorio stesso».

Termina Ghilardi: «Noi faremo la nostra parte lavorando al meglio e aumentando i controlli. Chiediamo allo stesso tempo la vostra collaborazione nell'essere occhi vigili in città (sotto dei rifiuti ingombranti abbandonati lungo via Gozzano, ndr)».rifiuti via Gozzano cinisello-2Ricordiamo, per chi non lo sapesse, che i cittadini di Cinisello Balsamo possono richiedere il servizio di raccolta a domicilio di rifiuti ingombranti, quali elettrodomestici, mobili, reti da letto e altri oggetti di grosse dimensioni, non ritirabili con il servizio di raccolta ordinaria al numero verde sopra citato, gratuitamente fino a un massimo di 5 richieste per ogni frazione all'anno.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come liberarsi di un nido di vespe

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento