Cinisello BalsamoToday

Minaccia e maltratta la madre per avere soldi Arrestato per estorsione dalla polizia di stato

Domenica 16 ottobre gli agenti del commissariato di polizia di stato di Cinisello Balsamo sono intervenuti in un'abitazione privata a seguito della chiamata di una donna di 63 anni che aveva segnalato di essere in lite col figlio e chiedeva l'intervento

Altro caso di violenza di genere, stavolta la vittima è una madre e il "carnefice" è il figlio

Nella mattinata di domenica 16 ottobre gli agenti del commissariato di polizia di stato di Cinisello Balsamo sono intervenuti in un'abitazione privata a seguito della chiamata di una donna di 63 anni che aveva segnalato di essere in lite col figlio e chiedeva l'intervento della polizia. Il ragazzo ha cercato di scappare, ma è stato arrestato per estorsione.

Ecco la vicenda nei dettagli: gli agenti, giunti sul posto, hanno trovato la casa completamente a soqquadro e la donna visibilmente agitata in compagnia del figlio, trentaduenne, il quale aveva preteso dalla mamma del denaro e l'utilizzo della sua autovettura.

Al diniego, il giovane aveva iniziato a rompere la mobilia di casa, a lanciare qualsiasi oggetto si ritrovasse a portata di mano e a minacciarla di morte.

Il giovane, assuntore abituale di cocaina e in cura presso il SERT, già da tempo chiedeva soldi e minacciava di morte la madre facendola sprofondare in uno stato di ansia e timore nei suoi confronti.

Alla richiesta dei poliziotti di allontanarsi dall'abitazione, il giovane, sempre con tono alto e minaccioso, ha prima richiesto alla mamma del denaro e, dopo averla minacciata nuovamente, ha tentato di allontanarsi dall'appartamento.

Gli agenti, dopo aver assistito all'ennesima minaccia, hanno invitato l'uomo a seguirli presso gli uffici per i dovuti atti.

A tal punto, il ragazzo, al fine di scappare, ha iniziato a spintonare i poliziotti, a minacciarli di morte e, dopo una colluttazione tra le due parti, è stato bloccato.

Il giovane è stato arrestato per il reato di estorsione e indagato in stato di libertà per maltrattamenti in famiglia e per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento