Cinisello BalsamoToday

Altro furto alla Decathlon, il ladro ha usato la carta stagnola

Non hanno freno i tentativi di furto nella Decathlon di Cinisello Balsamo: un peruviano di 30 anni ha cercato di rubare due paia di scarpe sportive facendo uso della carta stagnola per mettere fuori uso gli allarmi

La Decathlon di Cinisello Balsamo

Non hanno freno i tentativi di furto nella Decathlon di Cinisello Balsamo: ormai ogni settimana se ne registra uno, ma fortunatamente per ora i ladri vengono spesso beccati in flagranza di reato.

E' successo l'altro giorno quando un peruviano di 30 anni (E.L.), in possesso di regolare permesso di soggiorno, è entrato nel megastore cinisellese e ha iniziato a provare diverse paia di scarpe sportive.

A un certo punto ne ha scelte due di valore totale di 200 euro e le ha infilate in una borsa in cui aveva posizionato sulle pareti della carta stagnola per "disinnescare" gli allarmi antitaccheggio.

Il ladro ha cercato di uscire dal negozio senza passare dalle casse, ma dall'uscita senza acquisti. Il personale di vigilanza, insospettito dai suoi movimenti, lo però prontamente bloccato e consegnato ai carabinieri di Cinisello Balsamo che lo hanno portato agli arresti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento