Cinisello BalsamoToday

L'associazione commercianti nuovo sponsor principe del 26° Scirea

Il Memorial Scirea, giunto alla sua 26ª edizione, si svolgerà regolarmente nonostante tutte le difficoltà economiche e parte del merito va al contributo dell'associazione dei commercianti "CBComm" che funge da sponsor

Un banchetto dell'associazione commercianti di Cinisello

Il Memorial Scirea, giunto alla sua 26ª edizione, si svolgerà regolarmente nonostante tutte le difficoltà economiche e parte del merito, oltre allo straordinario lavoro della società Serenissima, va al contributo dell'associazione dei commercianti "CBComm" (nata a ottobre 2014, ma che vanta già quasi 100 associati) che funge da sponsor.

Così l'associazione in un comunicato: «Il torneo, nato per onorare la memoria di Gaetano Scirea, indimenticato campione e nostro concittadino, negli anni, grazie alla partecipazione di squadre provenienti da tutta Europa (Il Barcellona da anni invia la sua migliore rappresentativa), ha visto crescere la sua notorietà fino a diventare il più importane torneo a livello nazionale (per questa categoria) riconosciuto a livello europeo».

Prosegue l'associazione: «Un appuntamento ormai storico per la nostra città, che offre ai cittadini l'opportunità di chiudere in bellezza l'estate con una intensa settimana di calcio (lo scorso anno l'intero torneo ha visto la partecipazione di oltre 15.000 spettatori)».

Poi le note dolenti: «Eppure, nonostante tutti questi aspetti positivi, mai come quest'anno il torneo ha rischiato di non vedere la luce per mancanza di risorse economiche (difficoltà a reperire risorse aggiuntive da parte dell'amministrazione comunale e diminuzione degli sponsor privati), rischio che ha portato gli organizzatori a cercare con più forza nuovi sostenitori».

Da qui la risposta di CBComm: «L'associazione Commercianti di Cinisello ha risposto con entusiasmo alla richiesta di aiuto, e da questa edizione è diventata uno degli sponsor principali del torneo. La nostra organizzazione crede fermamente (a tal punto da inserirlo nel suo statuto) che sia doveroso sostenere le iniziative, di qualsiasi natura, che diano lustro e visibilità alla nostra città, perchè è anche grazie a queste iniziative, qualunque esse siano (culturali, sportive e sociali) che è possibile migliorare la qualità della vita».

Chiude CBcomm: «Auguriamo a tutti gli appassionati di calcio di vivere la manifestazione nel segno della sana sportività e agli organizzatori del torneo va il nostro augurio di poter festeggiare insieme la 100ª edizione del torneo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento