Cinisello BalsamoToday

Approvata la prima variazione al bilancio di previsione 2017-2019, i progetti in cantiere

Tra i progetti finanziati verrà recuperata Cascina Cornaggia per adibirla a funzioni sociali, verrà poi realizzato il ponte ciclopedonale sul viale Fulvio Testi e potenziata la rete delle piste ciclabili di connessione tra il quartiere Crocetta e il quartiere Rondinella

Ghezzi e Trezzi commentano la variazione di bilancio

Il consiglio comunale di Cinisello Balsamo ha approvato, nella seduta di lunedì 19 giugno, la prima variazione al bilancio di previsione 2017-2019.

In questo modo sarà possibile dare avvio a tutta una una serie di progetti, già previsti e che ora sono stati finanziati.

Così ha spiegato il vicesindaco e assessore al bilancio Luca Ghezzi: «La variazione permetterà l’applicazione dell’avanzo di gestione sancito dal rendiconto 2016 e approvato lo scorso 18 maggio. Tra i tanti progetti, l'avanzo verrà utilizzato anche come fonte di finanziamento per la videosorveglianza, la manutenzione straordinaria degli istituti scolastici e la realizzazione di nuove pavimentazioni stradali».

Nel dettaglio, per la realizzazione del primo lotto del sistema videosorveglianza saranno destinati oltre 500.000 euro, mentre per le manutenzioni straordinarie nelle scuole cittadine sono previsti investimenti nel biennio per 700.000 euro e 750.000 euro per le nuove pavimentazioni stradali.

Altre voci riguardano l'acquisizione dei pali della luce Enel Sole (420.000 euro), la gestione del verde e delle aree cani (450.000 euro), per il potenziamento informatico e la realizzazione della wifi cittadina (475.000 euro), gli interventi sui cimiteri (330.000 euro), gli interventi di adeguamento alle normative e la manutenzione straordinaria su alcuni impianti sportivi (150.000 euro), la realizzazione dell'impianto di condizionamento asili nido Arcobaleno e La Nave (100.000 euro), gli interventi nei cimiteri (80.000 euro).

Il sindaco Siria Trezzi commenta la variazione di bilancio: «Si parla di una cifra significativa che consentirà all'amministrazione comunale di realizzare importanti opere e dare attuazione al Piano di Mandato».

Nella variazione verrà, inoltre, recepito parte del contributo previsto dal "Bando periferie" pari 2,4 milioni di euro, i restanti 3 milioni di euro verranno inseriti successivamente.

L'intero finanziamento consentirà al Comune di recuperare da un punto di vista architettonico Cascina Cornaggia per adibirla a funzioni sociali, verrà poi realizzato il ponte ciclopedonale sul viale Fulvio Testi e potenziata la rete delle piste ciclabili di connessione tra il quartiere Crocetta e il quartiere Rondinella.

Si prevede, infine, la riqualificazione sociale della scuola Bauer nel quartiere Villa Rachele e l’attivazione del "Progetto di Comunità" tra i quartieri che si affacciano sull’asse Fulvio Testi/SS36.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

Torna su
MilanoToday è in caricamento