Cinisello BalsamoToday

Carta di identità elettronica, da ora si potrà richiederla senza avere un appuntamento

Non sarà più necessario richiederla tramite appuntamento, ma basterà recarsi direttamente al Punto in Comune. La sperimentazione è partita questa settimana per superare il disagio della prenotazione e dei lunghi tempi di attesa per l'appuntamento

Novità anti-code e disagi per la carta d'identità elettronica

Novità in arrivo per la carta di identità elettronica a Cinisello Balsamo, a distanza di quasi 2 anni della sua introduzione.

Non sarà più necessario richiederla tramite appuntamento, ma basterà recarsi direttamente al Punto in Comune – Sportello del Cittadino di via XXV Aprile negli orari di apertura.

La sperimentazione è partita questa settimana per superare il disagio della prenotazione e dei lunghi tempi di attesa per l'appuntamento.

Si ricorda che il documento non verrà rilasciato direttamente, ma verrà recapitato entro circa una settimana direttamente a casa o all’indirizzo indicato dall’interessato dal Ministero degli Interni e della Zecca dello Stato.

La carta avrà un costo complessivo di 22,19 euro (16,79 euro per stampa e spedizione a carico del Ministero e 5,40 euro per i diritti comunali).

La carta d’identità cartacea resta valida fino alla scadenza, potrà essere rinnovata fino a sei mesi prima. In caso di smarrimento, furto o deterioramento occorre presentare la fotocopia della denuncia o il documento deteriorato e un documento di riconoscimento.

Al momento della richiesta occorre portare una fotografia formato tessera, il codice fiscale e il vecchio documento di identità, con eventuale denuncia se smarrito.

La nuova carta conterrà anche le impronte digitali prese al momento della richiesta.

Così il sindaco Giacomo Ghilardi: «Da tempo i cittadini lamentavano le lunghe attese determinate dal sistema di prenotazione, in queste settimane il Comune di Cinisello Balsamo si è preparato all’avvio di questa sperimentazione, attuando una diversa organizzazione e chiedendo un ulteriore impegno al personale degli sportelli per venire incontro alle esigenze dei cittadini».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 90 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

Torna su
MilanoToday è in caricamento