Cinisello BalsamoToday

Emergenza Coronavirus, Cinisello chiude tutti i distributori self-service di cibi e bevande

Il primo cittadino Giacomo Ghilardi spiega la scelta: «Abbiamo applicato questa nuova misura a seguito dei controlli effettuati nel fine settimana. Ci siamo trovati di fronte a capannelli di persone davanti ai distributori automatici»

Stop ai servizi self-service dei distributori automatici per tutta la durata dell'emergenza a Cinisello Balsamo

Dopo l'ordinanza sulla chiusura dei parchi, aree verdi, orti urbani, dei cimiteri e dei mercati, un ulteriore provvedimento di chiusura è stato firmato nella mattinata di lunedì 16 marzo dal sindaco Giacomo Ghilardi.

Riguarda la chiusura di tutti i punti vendita in modalità self service di alimenti e bevande aperti al pubblico. Dall'ordinanza restano invece escluse le casette dell’acqua, in quanto considerate un bene primario.

Il primo cittadino spiega la scelta: «Abbiamo applicato questa nuova misura a seguito dei controlli effettuati nel fine settimana. Ci siamo trovati di fronte a capannelli di persone davanti ai distributori automatici».

Prosegue Ghilardi: «Nel decreto infatti non sono citati questi luoghi nei quali, al loro interno, le distanze di sicurezza minime non possono essere rispettate né garantite».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine termina: «Da oggi  (lunedì 16 marzo per chi legge, ndr) quindi i punti vendita verranno chiusi fino al termine dell'emergenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • Milano, volanti all'inseguimento di uno scooter: finisce con un incidente e un arresto

Torna su
MilanoToday è in caricamento