Cinisello BalsamoToday

Il Centro Operativo Comunale coordina la distribuzione dei pacchi di cibo per i bisognosi

E' il Centro Operativo Comunale (Coc), attivato nelle scorse settimane, a coordinare le operazioni e la filiera delle distribuzioni, attraverso la cabina di regia guidata di amministrazione comunale, CRI e Protezione Civile

Ghilardi e Visentin all'interno della sede del Banco alimentare

E' di qualche giorno fa la notizia che sarà il Coc (Centro Operativo Comunale) a coordinare la distribuzione dei pacchi alimentari per le famiglie bisognose di Cinisello Balsamo.

ll sindaco Giacomo Ghilardi e l’assessore alla centralità della persona Riccard Visentin si sono recati nei giorni scorsi presso la sede del Banco alimentare, la fondazione a sostegno delle strutture caritative che offrono cibo a chi ne ha bisogno, in tutto il Paese, per ritirare il primo bancale di generi alimentari di prima necessità che è stato poi stoccato presso la sede della Croce Rossa Italiana e poi destinato alle famiglie in difficoltà seguite attraverso i canali di solidarietà attivati sul territorio fino agli inizi dell'emergenza.

Ora è quindi il Centro Operativo Comunale (Coc), attivato nelle scorse settimane, a coordinare le operazioni e la filiera delle distribuzioni, attraverso la cabina di regia guidata dall'amministrazione comunale insieme a Croce Rossa Italiana e Protezione Civile

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sindaco e assessore spiegano a una sola voce: «In questo momento in cui i diversi punti di riferimento e associazioni di volontariato sono in sofferenza o sono chiusi per l'emergenza Coronavirus, il Coc si sta facendo carico di ritirare e consegnare e distribuire i pacchi per non lasciare che nessuno rimanga indietro».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, persone asmatiche e allergiche devono temere il contagio più di altre?

Torna su
MilanoToday è in caricamento