Cinisello BalsamoToday

Scaricava rifiuti industriali nei cassonetti condominiali, imprenditore denunciato

Ottimo lavoro da parte della polizia locale che a Cinisello Balsamo ha identificato e denunciato un imprenditore di un'azienda di Sesto San Giovanni che ha cercato di smaltire in modo illecito degli scarti industriali nei cassonetti di un condominio del rione Sant'Eusebio

Le indagini della polizia locale hanno portato alla denuncia di un imprenditore

Ottimo lavoro da parte della polizia locale (in particolar modo degli agenti che si occupano dei reati ambientali) che a Cinisello Balsamo ha identificato e denunciato un imprenditore di un'azienda di Sesto San Giovanni che ha cercato di smaltire in modo illecito degli scarti industriali nel rione di Sant'Eusebio.

Gli agenti, dopo aver rinvenuto nel novembre scorso due fusti abbandonati, contenenti scarti industriali pericolosi, nei pressi di alcuni cassonetti condominiali in via Del Carroccio, sono riusciti a risalire, dopo un'attenta indagine, alla provenienza degli stessi.

I fusti sono stati ricollegati a un'azienda di Sesto, che da qualche tempo ha cessato l'attività, e in particolar modo al suo rappresentante legale. Questi è stato rintracciato e ha ammesso di avere dato quei fusti, secondo lui da smaltire in modo lecito ma le stringenti normative vanno contro la sua versione (l'iter dello smaltimento dei rifiuti pericolosi prevede una serie di passaggi certificati), a una persona che avrebbe pensato a tutto.

Questa persona non identificata, questo è il sospetto della polizia locale, si occuperebbe dello smaltimento dei rifiuti pericolosi dietro un pagamento in nero. Le indagini della polizia locale in tal senso proseguiranno, ma nel frattempo l'imprenditore è stato denunciato e per lui è in arrivo una multa salata.

Esulta per l'operazione della polizia locale cinisellese il sindaco Giacomo Ghilardi: «Preso, identificato e denunciato. Scarti industriali abbandonati a Sant'Eusebio. Grazie ai continui controlli i responsabili sono stati identificati e denunciati. Avanti tutta senza paura per risolvere anche altre situazioni in città. La pacchia è finita».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scoperta l'officina abusiva per le auto rubate, un cane da 40 chili a guardia del "meccanico"

  • Attualità

    Uniqlo a Milano: sotto la Madonnina il "negozio più bello del mondo", pronti 300 posti di lavoro

  • Attualità

    Area B, tutto pronto per la mega Ztl di Milano: lunedì scattano i divieti, chi non può circolare

  • Politica

    "Colazione con il sindaco": Beppe Sala lancia gli incontri mattutini con i cittadini di Milano

I più letti della settimana

  • Sciopero dei mezzi venerdì 22 febbraio: si fermano gli autobus, ecco gli orari del blocco

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Viale Molise, manifestazione degli ambulanti contro Area B: traffico in tilt

  • Milano, bimbo veglia la mamma morta per un giorno intero: "Non volevo lasciarla sola"

  • Incidente nella notte, muore 26enne milanese, lotta per la vita la figlia di 4 anni

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta Giorgia, mamma di due bambini

Torna su
MilanoToday è in caricamento