Cinisello BalsamoToday

Le reazioni del centrosinistra sconfitto, Trezzi: «Fatto tutto il possibile, grande tristezza»

Il sindaco di Cinisello Balsamo Siria Trezzi perde il ballottaggio e consegna la città, dopo 75 anni, al centrodestra targato Giacomo Ghilardi: «Gli lasciamo una città ben amministrata, un bilancio in ordine e grandi progetti già avviati»

Siria Trezzi al voto durante il ballottaggio di domenica 24 giugno

Dopo 75 anni Cinisello Balsamo si sveglia per la prima volta città di centrodestra. Al ballottaggio di domenica 24 giugno Giacomo Ghilardi ha battuto il sindaco uscente Siria Trezzi e da lunedì 25 giugno ci sarà l'insediamento che lo porterà a governare la città per i prossimi 5 anni.

Siria Trezzi si è battuta come un leone, ha cercato una rimonta apparsa subito molto improbabile, ma alla fine ha dovuto cedere le chiavi della città. Ed è lei la prima a sapere di averle tentate tutte in questa campagna elettorale.

Questo il suo messaggio serale affidato al social network Facebook: «Ho chiamato il mio avversario (che ha raccolto il 57,08% dei consensi contro il 42,92 del sindaco uscente, ndr) per congratularmi della sua vittoria. Gli ho ricordato che dovrà essere all’altezza di quello che gli lasciamo: una città ben amministrata, un bilancio in ordine e grandi progetti già avviati».

Prosegue Trezzi: ««La campagna elettorale è finita e da oggi inizia per noi un’opposizione responsabile ma ferma. In questo momento di grande tristezza il mio pensiero va a tutti voi e, con il cuore in mano, vi ringrazio per quello che avete fatto in queste settimane».

Chiude l'ex sindaco: «Abbiamo fatto tutto il possibile e possiamo davvero dire che Cinisello Balsamo è una bella storia insieme».

L'ormai ex sindaco in un ultimo messaggio ai cittadini prima del voto di domenica aveva paventato ottimismo per una rimonta che poi non si è verificata (anzi è maturata una netta sconfitta): «Grazie a tutti per questa entusiasmante campagna elettorale, grazie alla vostra passione, ai vostri sacrifici, alla vostra determinazione. Ora ci siamo quasi, abbiamo recuperato la distanza e la vittoria è a un passo. Domenica andiamo tutti a votare per una Cinisello Balsamo a testa alta».

Uno dei politici più rappresentativi della giunta Trezzi è stato l'assessore alla cultura e al commercio Andrea Catania, e proprio lui, che ritroveremo sui banchi di opposizione, commenta dopo lo spoglio: «Mi sono convinto che anche quando tutto sembra perduto bisogna mettersi tranquillamente all’opera ricominciando dall’inizio. Complimenti ai vincitori e un grazie speciale a Siria Trezzi, una donna straordinaria, e ai tanti che ci hanno dato una mano in questa campagna elettorale. Il mio impegno per Cinisello Balsamo riparte da qui».

Anche l'assessore alla viabilità Ivano Ruffa spiega amaramente appena usciti i risultati definitivi: «Niente…l'impegno e tutta la nostra forza non sono bastate. Complimenti a Giacomo Ghilardi nuovo sindaco di Cinisello Balsamo. Giacomo, onora sempre quella fascia, per la nostra città, per tutti i nostri cittadini. In bocca al lupo».

Un commento arriva anche dall'ex assessore Letizia Villa: «Un grazie di cuore a tutte e tutti coloro che con impegno e generosità si sono spesi senza riserve per difendere i valori che sono la storia stessa della nostra città. Un grazie di cuore a Siria Trezzi, che non si è davvero risparmiata. La politica si fa con la testa, ma anche con il cuore. E la nostra Sindaca ha dimostrato, con la sua competenza e generosità, di averli entrambi e di grande qualità».

Chiude Villa: «Abbiamo perso. Ma questo vuol dire solo che da domani (oggi per chi legge, ndr), con ancora maggiore determinazione e tenacia, ci troverete per le strade, tra le persone e con le persone, a lottare affinché Cinisello Balsamo non si dimenchi che le sue fondamenta sono costruite sull' accoglienza e la solidarietà. L'odio e il rancore non ci appartengono. Non permetteremo che si lasci qualcuno indietro. Questo è il nostro impegno per il futuro».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento