Cinisello BalsamoToday

Nord Milano Ambiente va nelle scuole per sensibilizzare sulla raccolta differenziata

L'iniziativa, che inizierà nelle prossime settimane, si intitola “A scuola sei tu che fai la differenza!". Prima si controlleranno le scuole per ottimizzarle a una corretta raccolta differenziata, poi si passerà all'insegnamento per alunni e corpo docente

La raccolta differenziata spiegata nelle scuole di Cinisello Balsamo

A Cinisello Balsamo sta per partire un nuovo progetto per incentivare la raccolta differenziata nelle scuole cittadine, promosso dall'azienda partecipata Nord Milano Ambiente in collaborazione con il Comune, per riprendere l'attività di educazione ambientale grazie ad una serie di incontri mirati.

L'iniziativa, che inizierà nelle prossime settimane, si intitola “A scuola sei tu che fai la differenza!” e coinvolgerà gli assessorati alle politiche educative, formazione, ambiente ed energia.

L'assessore all'educazione Maria Gabriella Fumagalli spiega: «L'educazione ambientale comincia dai più piccoli anche nelle aule scolastiche. L’intento è sempre quello di sensibilizzare le giovani generazioni, insegnando loro l’importanza dei piccoli e semplici gesti quotidiani che, una volta appresi, vengono condivisi anche con la propria famiglia».

Il primo passo consisterà nel controllo e nella verifica da parte della Nord Milano Ambiente della dotazione dei contenitori per una corretta raccolta differenziata nelle aule e in tutti i plessi scolastici, comprese le paritarie. Un lavoro di ricognizione che porterà via qualche settimana.

Successivamente gli operatori procederanno a insegnare ai ragazzi come gestire meglio i rifiuti che vengono prodotti non solo durante le diverse attività didattiche, ma anche nel lavoro amministrativo e soprattutto durante il momento della merenda e della ristorazione, quando la frazione dell’umido diventa significativa.

L'assessore all'ecologia e all'ambiente Giuseppe Parisi aggiunge: «Con questo progetto che coinvolge oltre agli studenti anche tutto il personale scolastico, si punta a migliorare la raccolta dei rifiuti e ad aumentare la qualità della differenziata. Ciascuno può fare la sua parte e contribuire al raggiungimento di un obiettivo importante».

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

Torna su
MilanoToday è in caricamento