Cinisello BalsamoToday

Come affrontare il caldo a Cinisello

Il comune di Cinisello ha sponsorizzato una serie di iniziative che aiutano gli anziani a passare il periodo estivo senza sentirsi soli.

E’ iniziata l’emergenza caldo, soprattutto per gli anziani, e il comune di Cinisello ha deciso di rinnovare tutti i servizi per aiutare le persone che ne hanno bisogno. Anteas si occupa del trasporto e dell’accompagnamento a visite o esami medici; mentre l’associazione Auser gestisce il “Prontofarmaco”, il servizio di consegna gratuita dei farmaci a domicilio nei mesi di luglio e agosto.

Il comune, invece, gestisce i punti di aggregazione per gli anziani, tra cui c’è anche l’iniziativa “Quotidiani nel parco”. Quest’ultima offre, dal lunedì al venerdì, semplicemente esibendo un documento d’identità o la tessera della biblioteca, il prestito di un quotidiano per leggerlo in tutta calma nel parco. Il punto prestito, alle spalle di villa Ghirlanda, sarà facilmente identificabile dalla presenza di un gazebo, dove i volontari delle associazioni metteranno a disposizione alcune copie delle principali testate, come il Corriere della Sera o La Repubblica.

Sempre nel verde di villa Ghirlanda si svolgerà “Ballo nel parco”, dove chi vorrà, potrà cimentarsi nel liscio e in altri ritmi più suggestivi; mentre i bimbi parteciperanno contemporaneamente ai laboratori di animazione. L’appuntamento è fissato per tutte le domeniche pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento