Cinisello BalsamoToday

I carabinieri "pizzicano" in flagranza di reato un giovane spacciatore in via Risorgimento

Un baby spacciatore di 23 anni è stato fermato nella prima serata di mercoledì 15 febbraio dai carabinieri in via Risorgimento a Cinisello Balsamo mentre stava cedendo a un suo coetaneo di 22 anni della droga

I carabinieri hanno fermato il ragazzo lungo via Risorgimento

Un baby spacciatore di 23 anni è stato fermato nella prima serata di mercoledì 15 febbraio dai carabinieri in via Risorgimento a Cinisello Balsamo mentre stava cedendo a un suo coetaneo di 22 anni della droga.

Il giovane spacciatore è stato identificato dai militari (incensurato e nullafacente)e perquisito (dai vestiti sono saltate fuori diciotto dosi di cocaina).

Poi i carabinieri si sono recati nella sua abitazione dove hanno trovato circa 5.000 euro in contanti (probabili proventi della sua attività di spaccio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento