Cinisello BalsamoToday

Raid notturno di furti nelle auto in sosta in via Monte Santo, una decine le vetture depredate

Non hanno freno i furti nella auto parcheggiate a Cinisello Balsamo. Dopo i raid verificatisi nei giorni scorsi in via Piemonte e via Lombardia, questa volta si è verificata un'azione notturna su vasta scala nel quartiere residenziale di via Monte Santo

I furti nelle auto in sosta a Cinisello non hanno freno

Non hanno freno i furti nella auto parcheggiate a Cinisello Balsamo. Difficili prevenirli e ancora di più "pizzicare" i ladri durante questi raid notturni. Dopo i raid verificatisi nei giorni scorsi in via Piemonte e via Lombardia, questa volta si è verificata un'azione notturna su vasta scala nel quartiere residenziale di via Monte Santo con circa una decina di automobili che hanno subito un'effrazione.

Lo schema operativo è sempre lo stesso. I ladri rompono i deflettori, aprono le portiere e saccheggiano le vetture di qualsiasi tipo di oggetto di valore. La maggior parte delle volte è più il danno all'automobile (la rottura del vetro) che il danno economico di quanto viene rubato all'interno dell'abitacolo (oggetti quasi sempre di poco valore).

Ai proprietari delle automobili in questi casi non resta che sporgere denuncia contro ignoti e portare la macchina dal carrozziere per sistemare i danni subiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento