Cinisello BalsamoToday

Al volante ubriaco in via Milanese, i carabinieri gli sequestrano l'auto e gli tolgono la patente

Un uomo ecuadoregno è stato fermato a un posto di blocco dai carabinieri di Cinisello Balsamo lungo via Milanese poco dopo la mezzanotte di lunedì 8 ottobre. Per lui, colto in stato di ubriachezza, denuncia, sequestro dell'auto e ritiro della patente

I carabinieri hanno fermato l'uomo che poi risultato ubriaco

In piena notte, al volante del suo Ford Fiesta e con un tasso alcolemico di 1,8.

Un uomo originario dell'Ecuador è stato fermato a un posto di blocco dai carabinieri di Cinisello Balsamo lungo via Milanese poco dopo la mezzanotte di lunedì 8 ottobre.

Fin da subito, durante i controlli di patente e libretto (regolari), i militari si sono accorti dello stato di ubriachezza dell'uomo.

E' scattato quindi l'alcol-test che ha rilevato il tasso ben superiore ai limiti consentiti per legge e quindi per l'uomo la nottata si è messa malissimo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre al sequestro del mezzo, è scattato il ritiro immediato della patente di guida, la perdita di 10 punti della patente e una denuncia penale per guida in stato di ebbrezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento