Cinisello BalsamoToday

Incendio nella casa degli studenti nel quartiere Sant'Eusebio, pompieri in azione

Una delle due case assegnate agli studenti nelle case Aler nei palazzoni del quartiere Sant'Eusebio a Cinisello Balsamo, in via Giolitti, nella serata di lunedì 18 luglio è andata a fuoco

Un'immagine del rogo scaturito dal palazzo di via Giolitti

Una delle due case assegnate agli studenti nelle case Aler nei palazzoni del quartiere Sant'Eusebio a Cinisello Balsamo, in via Giolitti, nella serata di lunedì 18 luglio è andata a fuoco.

Un incendio è divampato, intorno alle 22.30, all'interno della struttura ed è stato ripreso da un telefono cellulare di un cittadino cinisellese.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono usciti i carabinieri e i vigili del fuoco per domare le fiamme e fortunatamente sono riusciti nell'intento senza che nessuna persona rimanesse ferita. Restano ancora da quantificare i danni

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento