Cinisello BalsamoToday

Inseguimento nella notte: ladro fugge su un'auto rubata poi prende a pugni i carabinieri

Arrestato un albanese di 19 anni, è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione

Immagine di repertorio

Non si è fermato all'alt dei carabinieri ma anzi ha affondato il piede sul acceleratore cercando di seminare la pattuglia. Un tentativo di fuga durato oltre tre chilometri, tra i comuni milanesi di Bresso e Cinisello Balsamo, nel cuore della notte di lunedì, verso le 2. Alla fine i militari sono riusciti a bloccare il malvivente dopo una scazzottata.

L'inseguimento a folle velocità

E' un albanese di 19 anni. Il ragazzo, pregiudicato, era a bordo di una Mercedes Classe A con targhe inglesi. La vettura era stata rubata durante un furto in un'abitazione di Cantù (Como), il 12 agosto. A bordo dell'auto c'erano ancora diversi monili d'argento prelevati durante il colpo e diversi arnesi solitamente utilizzati dai 'topi' d'appartamento per forzare serrature.

Lo straniero è accusato di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione. Indagano i carabinieri della Stazione di Bresso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento