Cinisello Balsamo Today

La morte del clochard Giovanni arriverà in consiglio comunale

La Lega Nord presenterà un'interrogazione consiliare scritta per «conoscere quali passi e quali azioni il Comune ha intrapreso nei confronti di quest'uomo a fronte di eventuali richieste di aiuto»

Giacomo Ghilardi della Lega Nord cinisellese

La morte del clochard Giovanni Cosenza a Cinisello Balsamo avrà strascichi e finirà in consiglio comunale (intanto sabato si terrà un corteo con destinazione municipio per chiedere che le case sfitte vengano assegnate ai senzatetto).

Dopo le parole del sindaco Siria Trezzi la Lega Nord locale ha deciso di «volerci vedere chiaro» e presenterà un'interrogazione consiliare scritta per «conoscere quali passi e quali azioni il Comune ha intrapreso nei confronti di quest'uomo a fronte di eventuali richieste di aiuto».

Questo perché il sindaco Trezzi, nella giornata di giovedì 7 gennaio, ha dichiarato che il Comune ha offerto diversi aiuti a Giovanni Cosenza, ma il senzatetto non li ha mai accettati.

Da qui la decisione della Lega Nord, per bocca del suo consigliere comunale Giacomo Ghilardi: «Il sindaco con queste affermazioni smentisce le dichiarazioni e le testimonianze dei residenti del quartiere. Davanti a un fatto così tragico la verità deve venire a galla».

Chiude la Lega Nord: «Se chi amministra questa città ha agito con negligenza e superficialità è giusto che si assuma tutte le responsabilità e se ne vada a casa».

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Divieto inutile: ecco la parata neofascista al Maggiore, tra saluti romani e corone di fiori

    • Cronaca

      Svaligia tre case, picchia i carabinieri e si butta nel Naviglio: ladro in ospedale e arrestato

    • Cronaca

      “Dammi tutto o ti stupro”: ragazza ventenne rapinata e minacciata nella sua auto a Milano

    • WeekEnd

      Cosa fare a Milano per il ponte del 1° maggio

    I più letti della settimana

    • In carcere per stalking all'ex moglie: responsabile anche di otto rapine violente

    • Escrementi di topi nella scuola Parco dei Fiori, allarme sanitario e chiusura per tre giorni

    • 25 aprile, Rifondazione Comunista: «Storia triste in una giornata di Festa a Cinisello»

    • Caso di scabbia all'asilo Rinascita in via Per Robecco, monta la polemica in città

    • L'assessore Villa: "Nessun allarmismo per il caso di scabbia nella scuola Rinascita"

    • Nessuna presenza di topi nella scuola Parco dei Fiori, gli escrementi analizzati sono di rospi

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento