Cinisello BalsamoToday

Dal 21 ottobre torna la "Corsa delle donne" con venti allenamenti a cadenza settimanale

Appuntamento ogni venerdì dalle ore 18 con partenza dalla Palazzina dell'Atletica Leggera, nel Centro Sportivo Scirea di via Cilea 50. Per questa stagione viene proposto un ciclo di 20 "allenamenti" con cadenza settimanale

La corsa delle donne confermata anche quest'anno

Riparte la "Corsa delle Donne", l'iniziativa di corsa accompagnata che consente alle sportive di proseguire in sicurezza la loro passione sportiva anche in inverno.

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, "La corsa delle donne" torna quindi per accompagnare le donne cinisellesi nei loro allenamenti di running anche nel periodo invernale. L'iniziativa è dedicata al pubblico sportivo femminile e punta ad agevolare la pratica della corsa per tutte quelle donne che amano correre nei parchi, ma in inverno spesso sono costrette a rinunciare per problemi di sicurezza o per le avversità del meteo.

La "corsa delle donne" è organizzata dalla società sportiva CBA (Cinisello Balsamo Atletica), con il Patrocinio del Comune di Cinisello Balsamo e della Fondazione Comunitaria Nordmilano.

Quest'anno si avvale anche della collaborazione della Banca di Credito Cooperativo di Sesto San Giovanni e della consueta collaborazione tecnica con il negozio sportivo Affari&Sport di Villasanta.

Per questa stagione viene proposto un ciclo di 20 “allenamenti” con cadenza settimanale. Il venerdì dalle ore 18, con partenza dal centro sportivo Scirea dove sono a disposizione spogliatoi e docce, le runners potranno correre nei parchi in gruppo e in tutta sicurezza, seguite da istruttori titolati e accompagnatori.

«L'obiettivo che ci siamo posti non è quello di allenare le runners per particolari obiettivi agonistici, ma di accompagnare a correre e a camminare le donne per consentire loro di fare sport anche nella stagione fredda» spiega Beppe Mirarchi, allenatore federale e presidente della CBA.

Chiude Mirarchi: «Ogni gruppo sarà seguito dal nostro personale e si muoverà secondo le esigenze delle runners. A loro offriremo anche una seduta di ginnastica specifica, oltre che spogliatoi e docce».

Si parte il 21 ottobre e si proseguirà fino alla fine del mese di marzo, quando con il cambio dell'ora legale le giornate torneranno ad allungarsi.

Cuore di questa iniziativa è il Centro Sportivo Scirea di via Cilea e in particolare la nuova Palazzina dell'Atletica Leggera che diventerà la “base” per ogni seduta.

«Il contrasto alla violenza sulle donne, che sta assumendo proporzioni sempre più allarmanti, deve essere un'attività continua, non può limitarsi a momenti celebrativi» ha dichiarato l'assessore alle pari opportunità Patrizia Bartolomeo - Il sostegno a questa iniziativa, per il secondo anno, non è la sola forma di collaborazione con la società CBA Atletica, ne seguiranno altre nei prossimi mesi anche in occasione delle "Giornata Internazionale Contro le Violenze”».

Il vicesindaco e assessore allo Sport Luca Ghezzi aggiunge: «Lo sport, per la sua valenza educativa e formativa, può giocare un ruolo importante e contribuire a diffondere modelli di comportamento positivi basati sul rispetto reciproco».

Chiude Ghezzi: «La violenza sulle donne è tema trasversale che tocca diversi mondi, è importante far leva anche sulle atlete e sportive per veicolare messaggi di sensibilizzazione contro ogni forma di prevaricazione».

Il “corso” è offerto a una tariffa praticamente simbolica, grazie al contributo di Fondazione Comunitaria Nord Milano, e prevede anche una assicurazione specifica e un piccolo “pacco gara” personalizzato con maglia tecnica (per le prime 60 iscritte) e alcune sorprese.

Appuntamento ogni venerdì dalle ore 18 con partenza dalla Palazzina dell'Atletica Leggera, nel Centro Sportivo Scirea di via Cilea 50. Info e iscrizioni: CBA Cinisello Balsamo Atletica. Tel.347.089.80.68, mail: beppe@cinisellobalsamoatletica.it, sito www.cinisellobalsamoatletica.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • Incidente sull'A4, camion ribaltato in mezzo alla carreggiata: sei chilometri di coda

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento