Cinisello BalsamoToday

Gli attivisti della Lega in visita al reparto pediatrico del Bassini durante l'Epifania

La sezione della Lega di Cinisello e i giovani della Martesana hanno donato libri e giochi ai reparti di pediatria degli ospedali di Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni, nella speranza di poter regalare ai bimbi ricoverati un sorriso»

Foto di gruppo per gli attivisti della Lega presenti al Bassini

La Lega a differenza delle altre Epifanie passate all'opposizione, nel 2019 ha potuto festeggiare la Befana al governo di Cinisello Balsamo ma, nonostante il cambiamento politico, ha voluto mantenere una buona tradizione, ovvero la visita al reparto pedriatrico dell'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo e dell'ospedale di Sesto San Giovanni.

Così il comunicato leghista: «Anche quest'anno la sezione della Lega di Cinisello Balsamo e i giovani della Martesana hanno donato libri e giochi ai reparti di pediatria degli ospedali di Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni, nella speranza di poter regalare ai bimbi ricoverati un sorriso».

Tra i leghisti presenti nei reparti il giorno della Befana, c'erano anche l'assessore allo sport di Cinisello Balsamo Daniela Maggi, il deputato del Carroccio Jari Colla e il consigliere regionale Riccardo Pase.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Due scioperi in tre giorni, stop a metro Atm e treni Trenord: il mese infernale dei pendolari

Torna su
MilanoToday è in caricamento