Cinisello BalsamoToday

Vavassori (M5S): «Piazza Soncino disastrata e pericolosa, dalla giunta Ghilardi solo silenzio»

Il MoVimento 5 Stelle prende come spunto la prossima assemblea pubblica presso il centro culturale il Pertini che avrà come tema il progetto di riqualificazione di piazza Gramsci per attaccare il sindaco Giacomo Ghilardi sullo stato attuale di piazza Soncino

I problemi alla pavimentazione di piazza Soncino

Il MoVimento 5 Stelle prende come spunto la prossima assemblea pubblica (in data 4 ottobre) presso il centro culturale il Pertini che avrà come tema il progetto di riqualificazione di piazza Gramsci per attaccare il sindaco Giacomo Ghilardi sullo stato attuale di piazza Soncino.

Così il consigliere comunale Luigi Andrea Vavassori che attacca: «Il sindaco Ghilardi purtroppo all'auditorium de il Pertini non parlerà della piazza Soncino che attualmente è la più disastrata e pericolosa di Cinisello Balsamo».

E spiega: «Piazza Soncino è stata rifatta completamente nell’ambito del progetto "Urban" ed è stata inaugurata nel giugno del 2006 quindi solo 13 anni fa. Il M5S con numerose interrogazioni in questi anni ha evidenziato i problemi della piazza Soncino (sia alla precedente amministrazione sia a quella attuale)».

In particolare i pentastellati hanno segnalato che la pavimentazione della parte stradale della piazza ha presentato sin dai primi mesi dei problemi perché le piastrelle di porfido si staccano dal piano stradale e hanno richiesto in questi anni numerosi interventi di riparazione (almeno 6/7).

Inoltre, spiegano da M5S, «dalle precedenti interrogazioni è risultato che i costi di riparazione per il periodo 2009/2017 sono stati di circa 170.000 euro per i circa 1300 mq della sede stradale quindi i costi di riparazione sono pari a circa 130 euro al mq mentre l’asfaltatura completa costerebbe circa 30 euro al mq quindi molto più economica e duratura».

Vavassori incalza: «Nelle precedenti interrogazioni il M5S aveva chiesto che i problemi della piazza Soncino fossero risolti con un progetto di ristrutturazione della stessa, ma a oggi non si conoscono i progetti della giunta relativi alla piazza Soncino. Infine la pavimentazione rotta e sconnessa provoca rumori molto fastidiosi agli abitanti di piazza Soncino che non riescono a dormire di notte».

Ancora il consigliere: «Ora, oltre alla pavimentazione che è ulteriormente rovinata e che presenta possibili rischi di caduta per i ciclisti e motociclisti, anche il sagrato della chiesa si sta rovinando».

Nella serata di lunedì 30 settembre, durante il consiglio comunale dedicato alle interrogazioni, Vavassori ha chiesto due volte all’assessore Parisi cosa volesse fare per risolvere i problemi della Piazza Soncino «e per due volte la risposta è stata il silenzio».

Termina Vavassori: «Per la piazza Gramsci sono state coinvolte le associazioni, gli abitanti, i commercianti e i cittadini mentre per la piazza Soncino c’è un silenzio assordante che la giunta Ghilardi sarebbe bene che rompesse».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento