Cinisello BalsamoToday

Aumento della TARI, M5S: «La formulazione attuale è superata, serve la tariffa puntuale»

I pentastellati di Cinisello sulla TARI: «Il metodo usato finora è superato, serve la volontà di introdurre il principio che "Chi più produce rifiuti più deve pagare" Questa principio si può attuare con l’introduzione della tariffa puntuale»

Maurizio Zinesi (al centro) propone la tariffa puntuale per cambiare il metodo della TARI

Il Movimento 5 Stelle di Cinisello Balsamo interviene nello scontro politico sulla TARI, dopo la delibera della giunta approvata settimana scorsa che ha portato con sè polemiche tra maggioranza e opposizione.

I consiglieri pentastellati Luigi Andrea Vavassori e Maurizio Zinesi spiegano: «Vogliamo dare alcune informazioni finora non diffuse così che ognuno possa formarsi una propria opinione sulle scelte della giunta attuale e su quella precedente».

E spiegano: «Il costo della raccolta e trattamento dei rifiuti si può suddividere circa così: "domestico" 70% e "non domestico" 30%. Per scelta politica tali costi si sono riversati sulla TARI negli anni precedenti in "domestico" 43% e "non domestico" 57%».

I grillini arrivano all'attuale giunta: «Per il 2019 il centrodestra al governo ha cambiato le % nelle seguenti: domestico 47%, non domestico 53%. Questa scelta ha comportato l’aumento delle tariffe TARI».

Da qui l'attacco: «Quello che non è chiaro è perché per la gran parte delle categorie "non domestiche" sono aumentate anche se la % di ripartizione è diminuita e solo per alcune categorie sono state diminuite. Il M5S ritiene che questa formulazione delle tariffe TARI sia ormai superata».

Da qui la volontà di introdurre «il principio che "Chi più produce rifiuti più deve pagare" Questa principio si può attuare con l’introduzione della tariffa puntuale che già alcuni Comuni limitrofi come Cusano Milanino applicano sul loro territorio».

Infine terminano: «La giunta attuale per ora non prevede di introdurre la tariffa puntuale. Il M5S chiederà in sede di approvazione del "Documento Unico di Programmazione" (DUP) e "Bilancio" di inserire per il 2019 almeno uno studio per introdurre la tariffa puntuale».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ladri smurano la cassaforte e la calano con abiti e lenzuola: maxi colpo da 250mila euro

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Rombon a Milano, schianto tra un'auto e una moto: gravissimo un uomo

  • Cronaca

    Buste esplosive ai magistrati, tre anarchici arrestati: "Attentato con finalità di terrorismo"

  • Cronaca

    Uccise la compagna fuori dalla discoteca: chiesti 30 anni di carcere

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento