Cinisello BalsamoToday

A Cinisello la Befana arriverà su due ruote come un centauro grazie agli "Amici di Denise"

Grazie all'iniziativa dell'associazione "Amici di Denise" e del club motociclistico BFC Association, in collaborazione con l'amministrazione comunale, lunedì 6 gennaio, un corteo di centauri su due ruote percorrerà le vie della città per la "MotoBefana benefica"

Una Befana del tutto particolare è pronta per arrivare a Cinisello Balsamo

Grazie all'iniziativa dell'associazione "Amici di Denise" e del club motociclistico BFC Association di Cinisello Balsamo, in collaborazione con l'amministrazione comunale, lunedì 6 gennaio, un corteo di centauri su due ruote, scortati dalla polizia locale, percorrerà le vie della città.

Quest’anno, quindi, "la Befana arriverà sulle due ruote", anziché sulla tradizionale scopa, e farà tappa nelle due piazze principali, piazza Gramsci e piazza Costa, per poi recarsi al reparto di pediatria dell'ospedale Bassini per la consegna di doni e dolciumi ai più piccoli.

programma MotoBefana Benefica Cinisello-2

Il vice sindaco Giuseppe Berlino (centauro pure lui spesso in sella ai motocicli) spiega: «Lo scopo della manifestazione della "MotoBefana benefica" è quello di portare un pizzico di gioia e allegria, riuscendo a strappare un sorriso, ai bambini della nostra città, e in particolar modo a quelli meno fortunati che in questi giorni sono ricoverati presso la struttura ospedaliera del Bassini».

L'appuntamento è previsto, a partire dalle ore 9, in piazza Gramsci con partenza del corteo alle ore 10.30.

L'invito è rivolto a tutti i possessori di moto che vorranno condividere una giornata speciale e solidale, che si concluderà poi, con un pranzo in amicizia presso il Circolo dei Cacciatori di Via Giolitti 31.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Milano, caso di coronavirus: vademecum sulla prevenzione, la trasmissione e l'esposizione

Torna su
MilanoToday è in caricamento