Cinisello BalsamoToday

Negoziante del centro multato per 5000 euro, usava sacchetti di plastica non biodegradabile

Multa da 5.000 euro per un commerciante a Cinisello, pizzicato dagli agenti della polizia locale a usare per la vendita dei suoi prodotti ortofrutticoli dei sacchetti di plastica non biodegradabili. Sequestrate 100 chili di buste

Lotta dura all'uso dei sacchetti di plastica non biodegradabili (foto di repertorio)

Multa da 5.000 euro per un commerciante di origini egiziane a Cinisello Balsamo, pizzicato dagli agenti della polizia locale a usare per la vendita dei suoi prodotti ortofrutticoli dei sacchetti di plastica non biodegradabili.

L'operazione della locale è andata in scena martedì 6 agosto con gli agenti che hanno sequestrato ben 100 chili di buste irregolari che il commerciante aveva stoccato nel retro-bottega.

Esulta il sindaco Giacomo Ghilardi per l'operazione andata a buon fine dopo alcune segnalazioni da parte dei cittadini: «Dopo il sequestro di un intero magazzino contenente prodotti di plastica provenienti dalla Turchia e pronti per essere venduti sul nostro territorio, gli agenti della polizia locale hanno sequestrato 100 chili di sacchetti irregolari e multato con 5000 euro un negoziante egiziano. Avanti con i controlli a tappeto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento