Cinisello BalsamoToday

Tre negozi "made in China" nei guai a Cinisello, multe in arrivo per tutti

Tre esercizi commerciali di Cinisello Balsamo sono finiti nel mirino dei controlli dei carabinieri nel weekend. Sono un centro benessere, un parrucchiere e un bar, tutti di proprietà cinese

Multe a raffica per tre esercizi cinesi

Tre esercizi commerciali di Cinisello Balsamo sono finiti nel mirino dei controlli dei carabinieri nel weekend.

Uno è un centro benessere di via Martinelli trovato sprovvisto di documentazione idonea per esercitare.

Il secondo è un parrucchiere anch’esso con problemi “burocratici”.

Il terzo infine è un bar di via Mascagni che, tra le varie violazioni alla legge riscontrate, al suo interno aveva un impianto di sorveglianza con telecamere abusivo, usato dal proprietario per “sorvegliare” i propri dipendenti quando era assente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento