Cinisello BalsamoToday

Tre negozi "made in China" nei guai a Cinisello, multe in arrivo per tutti

Tre esercizi commerciali di Cinisello Balsamo sono finiti nel mirino dei controlli dei carabinieri nel weekend. Sono un centro benessere, un parrucchiere e un bar, tutti di proprietà cinese

Multe a raffica per tre esercizi cinesi

Tre esercizi commerciali di Cinisello Balsamo sono finiti nel mirino dei controlli dei carabinieri nel weekend.

Uno è un centro benessere di via Martinelli trovato sprovvisto di documentazione idonea per esercitare.

Il secondo è un parrucchiere anch’esso con problemi “burocratici”.

Il terzo infine è un bar di via Mascagni che, tra le varie violazioni alla legge riscontrate, al suo interno aveva un impianto di sorveglianza con telecamere abusivo, usato dal proprietario per “sorvegliare” i propri dipendenti quando era assente.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento