Cinisello BalsamoToday

Nasce il "Tavolo della Musica" per i soggetti attivi nella formazione musicale cinisellese

L'obiettivo è costruire uno spazio di confronto tra la Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra e le altre realtà associative per definire insieme nuovi progetti e iniziative comuni

Tutte le realtà musicali cinisellesi chiamate intorno a un Tavolo

A Cinisello Balsamo nasce il "Tavolo della Musica". Un vero e proprio tavolo di lavoro all'interno del quale siederanno i soggetti del territorio attivi nella formazione musicale.

L'obiettivo è infatti costruire uno spazio di confronto tra la Civica Scuola di Musica Salvatore Licitra e le altre realtà associative per definire insieme nuovi progetti e iniziative comuni.

Così l'assessore alle politiche sociali Andrea Catania: «E’ una nuova opportunità per favorire lo sviluppo di un polo cittadino che metta in sinergia tutte le realtà che si occupano di formazione musicale. Due i primi obiettivi concreti: promuovere una comunicazione integrata delle opportunità formative offerte a Cinisello Balsamo e produrre una doppia mappatura che rilevi, da un lato, le esperienze esistenti, anche informali, di formazione musicale e, dall'altro, che faccia emergere la presenza di gruppi musicali, spesso composti dai più giovani, presenti nella nostra città, una sorte di anagrafe della musica cittadina».

Il Tavolo della Musica vedrà la presenza, oltre che della Civica Scuola di Musica, anche della Filarmonica Paganelli ‘79, dell’associazione VI.BE e del Centro QUASI dell'Università Bicocca che ha sede in Villa Forno.

Sono poi invitate a partecipare tutte le realtà che si occupano di formazione musicale, con il vincolo di avere personalità giuridica e di non essere a scopo di lucro.

La Filarmonica Paganelli ’79 è realtà nota anche oltre i confini cittadini con le sue due formazioni Orchestra Fiati e Filorchestra, da anni gestisce corsi di formazione musicale.

VI.BE. Musica e Cultura è un’associazione di promozione sociale giovane: da 5 anni promuove attività musicali per avvicinare i bambini e i ragazzi alla musica, lo scopo è quello di far crescere la socialità e la cultura in città.

Anche l’università di Milano-Bicocca ha da tempo avviato attività di formazione musicale che consente l’acquisizione di crediti formativi da parte degli studenti, attività che potranno essere fruite anche dalla cittadinanza.

Per quanto riguarda il lavoro di mappatura, l’invito rivolto ai gruppi informali del territorio è quello di segnalare la loro attività alla Scuola Civica di Musica: scuolamusicacb@comune.cinisello-balsamo.mi.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

Torna su
MilanoToday è in caricamento