Cinisello BalsamoToday

Pioggia battente e grandine su Cinisello, due alberi caduti, Protezione Civile in azione

Il violento nubifragio (pioggia e qualche chicco di grandine) che si è abbattuto sul milanese nel tardo pomeriggio di mercoledì 3 giugno ha provocato la caduta di un albero in via Martinelli e di un grosso ramo all'incrocio tra via Alberti e via Risorgimento

Un grosso albero si è abbattuto su una macchina in via Martinelli

Il violento nubifragio (pioggia e qualche chicco di grandine) che si è abbattuto sul milanese nel tardo pomeriggio di mercoledì 3 giugno non ha risparmiato Cinisello Balsamo creando disagi sia alla circolazione del traffico che qualche episodio che ha necessitato il pronto intervento della Protezione Civile locale.

In particolar modo un albero si è abbattuto su una macchina parcheggiata in via Martinelli e un grosso ramo si è staccato da un altro albero all'incrocio tra via Risorgimento e via Alberti che è caduto sul marciapiede.

In entrambi i casi i volontari della Protezione Civile sono intervenuti e hanno messo in sicurezza le aree coadiuvati dalle forze dell'ordine.

Sul fronte sottopassi invece stavolta, rispetto a qualche giorno fa, non si sono venuti a creare dei grossi allagamenti, ma solo delle grandi pozze d'acqua piovana.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come liberarsi di un nido di vespe

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento