Cinisello BalsamoToday

Dal 6 maggio stop al consumo di bevande in vetro nelle aree pubbliche, ecco l'ordinanza

A Cinisello Balsamo è in arrivo un'ordinanza anti-degrado molto restrittiva che vieta il consumo di bevande in contenitori di vetro nelle aree pubbliche. Entrerà in vigore a partire da lunedì 6 maggio e il divieto si estenderà fino al prossimo 31 ottobre

Stop al consumo di bevande in vetro nelle aree pubbliche

A Cinisello Balsamo è in arrivo l'ordinanza anti-degrado che vieta il consumo di bevande in contenitori di vetro nelle aree pubbliche.

Entrerà in vigore a partire da lunedì 6 maggio e il divieto si estenderà fino al prossimo 31 ottobre. Un provvedimento più restrittivo rispetto ai precedenti perché dispone il divieto su tutto il territorio comunale e non solo in alcune aree del centro città.

Con l'ordinanza si intende rispondere alle sempre più frequenti segnalazioni da parte dei cittadini che denunciano la pratica diffusa di abbandonare o rompere, una volta consumate, bevande in contenitori di vetro per strada e nelle piazze.

Il divieto vuole contrastare la situazione di degrado in alcune aree della città, migliorare la vivibilità urbana, anche in vista dell'arrivo della stagione estiva, e scongiurare possibili situazioni di pericolo per passanti e residenti.

Le violazioni comporteranno una sanzione che va da 25 a 500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento