Cinisello BalsamoToday

Morte Chiara Pappalardo, il 7 giugno c'è l'udienza del gip

I periti hanno effettuato un'ulteriore simulazione dopo Pasqua per cercare di capire come possa essere avvenuta la tragedia della scout di Cinisello Balsamo

La tragedia della scout morta in montagna torna alle cronache perché ora si sa la data in cui verrà discussa la perizia disposta dal gip bergamasco Tino Palestra: il 17 giugno. Si dovrà pazientare ancora quindi, per avere una risposta sull'incidente avvenuto in Valbondione il 4 gennaio scorso.

La vicenda è nota: Chiara Pappalardo, studentessa quindicenne di Cinisello Balsamo, si trovava in montagna con gli amici scout ed è caduta da un dirupo, dopo aver sfondato una recinzione con una camera d'aria trasformata in un bob.

I periti hanno chiesto una proroga, dopo aver effettuato (prima di Pasqua) un'altra simulazione dell'incidente in Valseriana (dopo il primo effettuato a gennaio). Per la morte della studentessa il pm di Bergamo Fabrizio Gaverini ha iscritto nel registro  degli indagati per omicidio colposo sette persone: sei capi scout e il titolare dell'agriturismo "Salvasecca", sul cui terreno è avvenuta la terribile tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento