Cinisello BalsamoToday

Approvato l'odg della minoranza, PD, civica e M5S: «Via il pedaggio in tangenziale Nord»

Il PD spiega: «I cittadini di Cinisello e delle città limitrofe sono gli unici a dover sostenere questo pagamento per l’utilizzo delle autostrade lungo il percorso casa-lavoro visto che gran parte delle altre reti tangenziali di Milano non hanno pedaggio»

Nella seduta del consiglio comunale tenutosi martedì 27 novembre è stato approvato (astenuto un solo consigliere) un ordine del giorno presentato da Partito Democratico, Cinisello Balsamo Civica e Movimento 5 Stelle che impegna il sindaco Giacomo Ghilardi e la giunta ad attivarsi per richiedere l’eliminazione del pedaggio della barriera di Sesto San Giovanni sulla diramazione A52 (tangenziale Nord).

Il costo del pedaggio per un'auto utilitaria di Classe A è arrivato al valore di 2,20 euro.

Il Partito Democratico spiega: «I cittadini di Cinisello Balsamo e delle città limitrofe sono gli unici a dover sostenere questo pagamento per l’utilizzo delle infrastrutture autostradali lungo il percorso casa-lavoro visto che gran parte delle altre reti tangenziali di Milano non sono invece soggette a pedaggio».

Il PD e la lista civica dell'ex sindaco Trezzi proseguono: «Tutto ciò comporta anche un aumento del traffico poiché tanti utenti sono soliti usare le uscite precedenti al casello (espressamente l'uscita Monza-Sant'Alessandro e Sesto Primo Maggio nelle due direzioni) per evitarne il pagamento. Il lavoro da mettere in campo è ora soprattutto politico perché l’ordine del giorno impegna la giunta ad inoltrare la richiesta di eliminazione del pedaggio e di rimozione della barriera agli enti competenti, in particolare Milano-Serravalle, Regione Lombardia e Città Metropolitana di Milano, e a richiedere una audizione in Commissione Regionale Territorio e Infrastrutture per poter presentare questa proposta».

Il PD detta la linea: «La responsabilità passa quindi al sindaco Ghilardi che, con un mandato forte del consiglio comunale, dovrà mettere in campo soprattutto un lavoro politico di coinvolgimento degli altri Comuni coinvolti e degli enti compenti».

Termina il PD: «Da parte nostra continueremo a monitorare questo percorso e a sostenerlo anche tramite le nostre rappresentanze in consiglio regionale».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scoperta l'officina abusiva per le auto rubate, un cane da 40 chili a guardia del "meccanico"

  • Attualità

    Uniqlo a Milano: sotto la Madonnina il "negozio più bello del mondo", pronti 300 posti di lavoro

  • Attualità

    Area B, tutto pronto per la mega Ztl di Milano: lunedì scattano i divieti, chi non può circolare

  • Politica

    "Colazione con il sindaco": Beppe Sala lancia gli incontri mattutini con i cittadini di Milano

I più letti della settimana

  • Sciopero dei mezzi venerdì 22 febbraio: si fermano gli autobus, ecco gli orari del blocco

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Viale Molise, manifestazione degli ambulanti contro Area B: traffico in tilt

  • Milano, bimbo veglia la mamma morta per un giorno intero: "Non volevo lasciarla sola"

  • Incidente nella notte, muore 26enne milanese, lotta per la vita la figlia di 4 anni

  • Travolta da un'auto mentre attraversa la strada: morta Giorgia, mamma di due bambini

Torna su
MilanoToday è in caricamento