Cinisello BalsamoToday

Vicenda Caronte, PD: «Ghilardi in balia degli eventi complessi e incapace a gestirli»

Il Partito Democratico commenta la dura sentenza che condanna il Comune a pagare 5,4 milioni di euro alla società di trasporti Caronte, una vicenda che risale ai tempi in cui era proprio il PD a governare la città. Il segretario Ruffa: «Da Ghilardi 2 anni di immobilismo»

Ivano Ruffa, segretario cittadino del PD, non fa sconti al centrodestra sulla vicenda Caronte

Il Partito Democratico di Cinisello Balsamo commenta la dura sentenza che condanna il Comune a pagare 5,4 milioni di euro alla società di trasporti Caronte, una vicenda che risale ai tempi in cui era proprio il PD a governare la città.

Così dal PD in un comunicato dettagliato che riportiamo integralmente: «Dopo anni di attesa è arrivata la sentenza sul contenzioso con la società di trasporti Caronte. Il Comune dovrà pagare circa 5 milioni di euro. Con la precedente amministrazione avevamo messo in campo una ipotesi transattiva con tutti i soggetti interessati per risolvere i diversi contenziosi sui trasporti».

Prosegue il comunicato: «Diversi altri contenziosi importanti sono stati invece risolti, tra cui quello sui lavori de Il Pertini, quello sui depositi del gas, sull'inserimento disabili nelle scuole superiori e quello sul Grugnotorto».

E ancora: «Negli anni abbiamo sempre affrontato tutte le questioni, anche le più complesse e intricate, riuscendo a fornire servizi comunali eccellenti, ora il sindaco Ghilardi vuole scaricare su altri le sue inefficienze».

Il segretario cittadino del PD Ivano Ruffa attacca il primo cittadino del centrodestra: «Sul tema trasporti il sindaco Ghilardi vive da 2 anni nell'immobilismo più totale, poteva insistere sulla proposta transattiva o ipotizzare altre strade tra cui per esempio quella di ricorrere contro Atm per recuperare il dovuto».

Per Ruffa il sindaco è colpevole di immobilismo: «Invece è rimasto fermo in balia degli eventi senza accorgersi e rimanendone così travolto. D'altronde cosa aspettarsi da un sindaco e un vice sindaco che hanno dimostrato di non conoscere neanche il costo del biglietto per viaggiare all'interno di Cinisello Balsamo?».

Ruffa termina il suo intervento: «Unica azione che hanno intrapreso è stata la revoca dell'incarico al commissario liquidatore del consorzio trasporti e la nomina di nuovi revisori dei conti. Il sindaco dimostra solo di essere incapace di affrontare i problemi amministrativi e di gestire partite complesse. Possibile che ora si perdano tutti i contenziosi?».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

comunicato pd sentenza caronte cinisello-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

Torna su
MilanoToday è in caricamento