Cinisello BalsamoToday

La piscina Alberti nel 2016 non chiude, rimane il nodo sui costi della ristrutturazione

Il Comune annuncia: «La piscina Alberti non chiude: nel corso del 2016 la piscina Alberti non chiuderà e proseguiranno dunque tutte le attività in programma». Resta il problema dei costi del restyling

La piscina Alberti

«La piscina Alberti non chiude. In relazione alle notizie circolate in questi giorni sulla stampa, si precisa che, nel corso del 2016, la piscina Alberti non chiuderà. Proseguiranno dunque tutte le attività in programma».

Questo è lo stringato comunicato da parte del Comune di Cinisello Balsamo sulla situazione della piscina comunale Alberti e sul fatto che le sue attività del 2016 sono garantite nella loro offerta sportiva da parte dell'Asa Nuoto (che ha in gestione l'impianto).

Certo però il problema dei costi di gestione non è risolto. Il 2016 è salvo, ma poi? Poi si vedrà, perché la struttura della Alberti va rimodernata e ristrutturata, ma mancano al momento i soldi. Il problema è rimandato, ma almeno i cinisellesi per quest'anno avranno la loro piscina con tutte le attivit garantite.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento