Cinisello BalsamoToday

Berlino attacca Trezzi: «Scorretto fare propaganda politica sul sito del Comune»

La lista civica "La Tua Città" stila un elenco delle «promesse elettorali» fatte dal sindaco Siria Trezzi a inizio campagna elettorale e la attacca sull'uso «del sito ufficiale del Comune per la propria propaganda politica»

Giuseppe Berlino

La lista civica "La Tua Città", che alle prossime elezioni farà parte della coalizione di centrodestra, attacca direttamente il sindaco Siria Trezzi e la sua giunta, rea di «fare tante promesse come se piovesse»

Il consigliere comunale Giuseppe Berlino si spiega: «Che fosse iniziata da mesi la campagna elettorale della nostra sindachessa non v'è mistero. Presenze a ogni tipo di inaugurazione con immancabili foto di tagli di nastro, mirabolanti e futuristici video di progetti urbanistici, nuove linee metropolitane e grandi insediamenti commerciali (lontani nel tempo dal venire), spot di lotta al degrado e alla sporcizia cittadina, con tanto di nuova flotta di micro Ape Piaggio (a detta degli operatori assolutamente inefficaci), stanziamenti di migliaia di euro a bilancio per i prossimi anni, (impegnando di fatto per il futuro, anche la nuova e possibile diversa guida politica della città), con apposite delibere predisposte ad arte e relative a nuove convenzioni pluriennali con le solite e ben note associazioni e cooperative del territorio, da tenere rassicurate in campagna elettorale».

Berlino prosegue l'elenco: «Più attenzione alla sicurezza, (ma non dicevano che era già una città sicura e che noi fomentavamo la paura?), promettendo la nascita di nuove caserme e nuovi posti di polizia locale come fossero funghi., proclami vari di riduzioni di tasse sui rifiuti che i cinisellesi purtroppo non hanno visto nelle loro bollette, etc…».

Poi il consigliere arriva a quella che definisce la «fake-news per eccellenza»: «Ma se tutto ciò non bastasse, il limite alla decenza è stato superato con la trovata tutta pubblicitaria, modello fake-news di renziana memoria, che i cittadini sono indotti a vedere, ogni qualvolta accedono al sito internet ufficiale del Comune di Cinisello Balsamo. Tra le foto di copertina, in bella mostra, ne appare una, tanto speranzosa quanto fuorviante, che, giusto sotto il logo del Comune, prospetta ben "1.000 posti di lavoro" relativi al futuro progetto Auchan-Bettola, tutti in là dal verificare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Berlino chiude: «Riteniamo davvero poco corretto che il sindaco utilizzi il sito ufficiale del Comune per la propria propaganda politica, ma crediamo tuttavia che tali mezzucci a poco le serviranno per salvarsi la poltrona, i cinisellesi dopo questi 5 anni di assenza e abbandono della città, hanno ormai deciso di non seguirla più sulla strada delle false promesse».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Bollettino contagi 30 maggio 2020: morti senza fine, ancora 67 persone. Contagi stabili

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: continuano a salire i contagi +382

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia: 38 morti e +354 positivi, il 70% dei nuovi casi in Italia

  • Bollettino e aggiornamento contagi Lombardia: risalgono morti e i contagi, +216 nuovi positivi

Torna su
MilanoToday è in caricamento