Cinisello BalsamoToday

12 ragazzi verranno premiati per i disegni realizzati per la campagna "Al proprio posto"

In occasione della "Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti" il Comune di Cinisello Balsamo e Nord Milano Ambiente premiano i disegni di 12 ragazzi delle scuole locali realizzati durante il lancio della campagna “Al proprio posto”

Uno dei dodici disegni premiati

Durante la mattinata di venerdì 22 novembre sono stati scelti i disegni di 12 bambini che lo scorso 26 ottobre in occasione del lancio della campagna "Al proprio posto" hanno interpretato in modo personale le 3R: Riduco, Riuso e Riciclo.

A premiare l’impegno dei piccoli alunni, il sindaco Giacomo Ghilardi, l’assessore all’istruzione, formazione, lavoro, politiche educative e infanzia Maria Gabriella Fumagalli e l’amministratore unico di Nord Milano Ambiente Sandro Sisler che consegneranno a scuola, nei prossimi giorni, ai piccoli autori il diploma di “Per me e per gli altri: Riduco, Riuso e Riciclo per il mio futuro”, per la loro attenzione a una tematica così d’attualità e importante per il loro futuro che, grazie alla propria sensibilità, sono stati capaci di interpretare in maniera molto semplice e spontanea.

Il sindaco Giacomo Ghilardi ha commentato: «Siamo molto felici che così tanti bambini abbiano preso parte al lancio della campagna "Al Proprio Posto". È sicuramente un segno positivo che dimostra come il tema del rispetto dell’ambiente sia sempre più attuale e riguardi sempre più da vicino anche, e soprattutto, i più piccoli».

Prosegue il primo cittadino: «Il territorio in cui viviamo è una risorsa per il futuro di tutti i cittadini: il Comune sta dando il suo contributo attraverso maggiori controlli e iniziative sempre più sostenibili, ma serve il sostegno di tutta la cittadinanza per renderlo più pulito e sostenibile».

L’amministratore unico di Nord Milano Ambiente, Sandro Sisler, aggiunge: «Il progetto "Al Proprio Posto" è nato in sinergia con il Comune di Cinisello Balsamo per sensibilizzare la cittadinanza al riciclo, riuso e riduzione della produzione dei rifiuti e dare vita a un ambiente sano e sostenibile per tutti. È bello vedere così tanta partecipazione da parte dei più piccoli perché loro sono il futuro del nostro pianeta e vanno adeguatamente informati e sostenuti affinché possano comprendere il rispetto per l’ambiente fin da subito».

I 12 bambini degni di menzione verranno premiati nei prossimi giorni a scuola, anche per generare un esempio positivo sui propri compagni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riceveranno un diploma simbolico Agnese e Irene della scuola primaria Bauer, Giulia della scuola primaria Parco dei Fiori, Martino e Matteo della scuola primaria Parini, Nur, Lara e Viola della scuola primaria Monte Ortigara, Rodolfo della scuola primaria Costa, Sade e Sanjali della scuola primaria Villa, Sara della scuola dell’infanzia San Martino, Sina della scuola dell’infanzia Petrarca e Valentina della scuola dell’infanzia Collodi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Con febbre e sintomatica, donna prende due aerei da Milano fino al Ragusano

Torna su
MilanoToday è in caricamento