Cinisello BalsamoToday

Panchina rossa simbolica contro la violenza sulle donne, il gesto dei giovani della Pro Loco

Nel pomeriggio di domenica 19 gennaio i ragazzi della Pro Loco di Cinisello Balsamo si sono armati di pennelli e di vernice rossa e hanno colorato una panchina per il progetto “Adotta una panchina” nel rione Campo dei Fiori

I giovani della Pro Loco durante i lavori di pittura della panchina

Nel pomeriggio di domenica 19 gennaio i ragazzi della Pro Loco di Cinisello Balsamo si sono armati di pennelli e di vernice rossa e hanno colorato una panchina per il progetto “Adotta una panchina” nel rione Campo dei Fiori.

La panchina rossa naturalmente ha un forte valore simbolico: è dedicata a tutte le donne che sono state vittime di violenza.

Proprio i giovani presenti durante le operazioni di pittura hanno commentato: «Una panchina rossa per ricordare che la battaglia contro la violenza di genere non si combatte solo un giorno, ma tutto l’anno!».

Il vice sindaco Giuseppe Berlino, che ha seguito da vicino la nascita della Pro Loco di Cinisello Balsamo, commenta il gesto dei giovani: «Eccoli qua, sono i bravi ragazzi della Pro Loco, quelli che si distinguono sempre positivamente in città e che hanno voluto lanciare un messaggio preciso contro la violenza sulle donne».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento