Cinisello BalsamoToday

Il processo a Rossetto parte a gennaio, lui porterà dei testimoni

Il processo a carico del quaratunenne cinisellese Claudio Rossetto, salito alle cronache per aver imprigionato, torturato e seviziato una miss svedese nel proprio appartamento di Cinisello Balsamo si terrà a inizio 2016

Claudio Rossetto va a processo

Il processo a carico del quaratunenne cinisellese Claudio Rossetto, salito alle cronache per aver imprigionato, torturato e seviziato una miss svedese nel proprio appartamento di Cinisello Balsamo si terrà a inizio 2016.

La Procura di Monza e il pm titolare dell'inchiesta Vincenzo Fiorillo hanno chiesto il giudizio immediato e l'imputato, tramite i suoi avvocati, ha annunciato che convocherà in aula alcuni testimoni per dimostrare che la svedese fosse la sua fidanzata e che abbiano visto la coppia felicemente assieme.

Dall'altra parte della sbarra invece c'è la difesa della ventitreenne modella svedese che sostiene come lei sia stata sequestrata contro il suo volere, violentata più volte e torturata.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento