Cinisello BalsamoToday

Ghilardi: «Trezzi apre le porte ai clandestini», a ottobre la raccolta firme della Lega Nord

Il consigliere della Lega Nord di Cinisello dà il là alla "campagna di ottobre" con una raccolta firme, nel frattempo il sindaco Trezzi, in odore di Città Metropolitana, ribadisce: «Bisogna pensare a un'accoglienza diffusa»

La Lega Nord riprende i banchetti a Cinisello Balsamo

La Lega Nord di Cinisello Balsamo lancia la campagna di raccolta firme «per impedire al sindaco Siria Trezzi di accogliere nuovi clandestini nella nostra città».

I banchetti saranno operativi in città da sabato 1 ottobre alle ore 15 ed è il consigliere comunale Giacomo Ghilardi ad annunciare l'iniziativa: «A differenza di quanto continua a fare il sindaco Trezzi sono convinto che non ci debba essere nessuno spazio per chi non ne ha diritto fintanto che, nei nostri quartieri, persistono delle situazioni di emergenza sociale che coinvolgono molti nostri concittadini ai quali il Comune non riesce a dare una risposta concreta».

volantino raccolta firme lega nord migranti-2

E prosegue: «Se il premier Renzi e il sindaco Trezzi hanno risorse da investire, al posto di utilizzarle per chi sbarca domani, sarebbe meglio impiegarle per i nostri cittadini che si trovano senza un lavoro o senza un tetto sotto il quale vivere».

La Lega Nord ha pensato alla raccolta firme quando, ad agosto, è stato annunciato che, oltre «ai 65 migranti presenti a Cinisello, vi è la disponibilità ad aumentare ancora i posti di una decina», racconta sempre Ghilardi.                                 

Nel frattempo il sindaco Trezzi, in recenti dichiarazioni alla stampa, ha confermato la sua linea politica sui profughi: «Bisogna pensare a un'accoglienza diffusa, non è possibile che se ne faccia carico soltanto Bresso».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento