Cinisello BalsamoToday

Arresti a Sant'Eusebio,Trezzi: “Prezioso lavoro delle forze di polizia contro l'illegalità”

Il sindaco commenta il bliz avvenuto martedì 11 luglio nel quartiere Sant'Eusebio che ha portato all'arresto di 32 persone con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di droga. Come lei anche Ghezzi, Amariti e Visentin

Il sindaco cinisellese Siria Trezzi

Il sindaco Siria Trezzi commenta il bliz avvenuto nelle prime ore della mattinata di martedì 11 luglio nel quartiere Sant'Eusebio, a Cinisello Balsamo, che ha portato all'arresto di 32 persone con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di droga.

Così la prima cittadina cinisellese: “Oggi si è portato a termine un importante lavoro investigativo e di grande collaborazione che durava da qualche tempo. Un forte ringraziamento alla polizia di stato, alla squadra mobile e alla questura di Milano per l'operazione congiunta che ha portato a rassicuranti risultati”.

All'operazione, condotta dalla polizia della squadra mobile di Milano e coadiuvata dagli agenti del commissariato di Cinisello Balsamo, hanno partecipato anche due pattuglie della polizia locale per garantire il presidio da un punto di vista viabilistico.

“Sono molto soddisfatta per lo sviluppo delle indagini da tempo in corso a Sant'Eusebio e ancora una volta ringrazio le forze di polizia per il prezioso lavoro – ha proseguito Siria Trezzi –. Nel quartiere, sempre al centro dell'attenzione da un punto di vista sociale, della sicurezza e urbanistico, oggi è stato dato un duro colpo all'illegalità".

Trezzi continua: "E' una buona giornata per tutti gli uomini e le donne che credono nelle Istituzioni. Già lo scorso novembre 2016 avevo richiesto al prefetto la convocazione del "Comitato per l’Ordine e la Sicurezza" segnalando la ripresa dell'attività di spaccio nel quartiere".

Chiude il sindaco: "Un problema che è sempre stato all'ordine del giorno anche nei diversi incontri del tavolo delle regole con le forze dell'ordine. Il raccordo, il collegamento costante e la professionalità degli uomini hanno permesso di raggiungere questi risultati”.

Il vice sindaco LucaGhezzi aggiunge: "Un'operazione in grande stile da parte della polizia di stato che ha permesso di sgominare una banda di trafficanti di droga nel quartiere di Sant'Eusebio. Grazie alle forze dell'ordine che sul nostro territorio garantiscono la nostra sicurezza".

Anche alcune voci del consiglio comunale si levano per plaudire l'azione delle forze dell'ordine in città. Il consigliere di Articolo 1 Alberto Amariti analizza: "Una grande operazione di polizia ha portato questa mattina all'arresto di 32 persone per traffico di droga a Cinisello Balsamo. Un ringraziamento alle forze dell'ordine che presidiano costantemente il territorio e rendono la nostra città un posto sicuro".

Per NCD Riccardo Visentin aggiunge: "Un grande ringraziamento alle forze dell'ordine che questa notte hanno effettuato un'importante operazione nella zona di Sant'Eusebio. Il rumore dell'elicottero della polizia questa mattina non è stato un rumore fastidioso, anzi. In totale sintonia con chi lavora in modo costante e silenzioso per il bene e la sicurezza della nostra città".

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento