Cinisello BalsamoToday

Berlino e Visentin: «PD solleva falsi problemi, valorizzare le associazioni è tra le priorità»

Arriva la replica della maggioranza dopo le accuse di PD e "Cinisello Balsamo Civica: «La minoranza sta sollevando un falso problema sulle associazioni, favorirne crescita e attività è tra gli obiettivi, infatti c'è un assessorato dedicato proprio al terzo settore»

Giuseppe Berlino e Riccardo Visentin, accanto al sindaco Giacomo Ghilardi

«La minoranza sta sollevando un falso problema in merito al rapporto con le associazioni, favorire la loro crescita e le loro attività è tra i nostri obiettivi, tanto che è stato istituito un assessorato dedicato proprio al terzo settore». Sono queste le parole dell'assessore al terzo settore Riccardo Visentin, all'indomani del voto contrario all'ordine del giorno presentato dal Partito Democratico e da Cinisello Balsamo Civica.

La richiesta della minoranza, portata all'attenzione del consiglio comunale in data 24 settembre, prevedeva di individuare luoghi e format per eventi così da agevolare le realtà cittadine nell'organizzazione di iniziative sul territorio.

A motivare la scelta di bocciare l'ordine del giorno è il vice sindaco e assessore al commercio Giuseppe Berlino: «Riteniamo che predeterminare modalità e luoghi non lasci vera libertà di azione alle associazioni. Infatti, fatta eccezione per pochi eventi che si ripetono con cadenza periodica, le realtà presenti sul territorio propongono iniziative sempre nuove e diversificate, le cui modalità di svolgimento non possono essere omologate».

Prosegue Berlino: «Inoltre Il nostro desiderio è che tutti i quartieri della città, dal centro alle periferie, possano essere teatro di iniziative. Quindi definire quali luoghi debbano ospitarli è senza dubbio controproducente, perché rischieremmo di vedere gli eventi concentrati sempre negli stessi luoghi».

Infine chiude: «Che poi non ci stia a cuore il destino delle realtà o associazioni è un'affermazione che possiamo smentire ricordando le iniziative che in questi primi mesi abbiamo già messo in campo grazie alla loro collaborazione».

Quanto alle spese relative alla circolare Gabrielli sulla sicurezza, in occasione delle ultime iniziative queste sono state sostenute dalla stessa amministrazione comunale.

Visentin aggiunge: «E' nostra intenzione formare tecnici specializzati, iscritti all'ordine dei professionisti, all'interno del Comune che possano offrire consulenza e dare un supporto concreto alle realtà e alle associazioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

  • Milano, sciopero Trenord in arrivo: treni a rischio per 24 ore e nessuna fascia di garanzia

Torna su
MilanoToday è in caricamento