Cinisello BalsamoToday

Roberto Bacci, dalle battaglie contro il Comune alla candidatura

Nasce "In movimento per le persone", la terza lista civica candidata alle prossime elezioni. Nessun politico, ma tutti volontari delle associazioni in difesa di disabilità e fragilità.

Il simbolo della lista "In movimento per le persone"

"In movimento per le persone" è il nome della terza lista civica che si candiderà alle prossime elezioni comunali di Cinisello Balsamo. Dopo "La tua Città" di Giuseppe Berlino e "Cittadini insieme" di Enrico Zonca, ecco quindi la creatura di Roberto Maria Bacci.

La novità sostanziale è che questa è l'unica lista in cui non c'è neanche un politico. E' formata interamente da volontari di una decina di associazioni che si battono per la difesa della disabilità e delle fragilità: Bacci, in primis, è il presidente dell'Associazione "Spazio Autismo" (Onlus nata nell'aprile del 2002) ed è il candidato sindaco della neo lista.

Bacci ha 60 anni, residente a Sant'Eusebio, sposato, padre di due ragazzi (uno dei quali è affetto da autismo) e lavora all'ufficio postale di Cinisello: «La nostra lista nasce da un'idea maturata due anni fa, quando abbiamo vinto una causa intentata contro il Comune di Cinisello che imponeva ai parenti dei pazienti delle Rsa di pagare il conto per gli assistiti». Continua Bacci: «Questo impegno, secondo la legge 130 del 2000, spetta ai Comuni; dopo la sentenza il Tar ci ha dato ragione e oggi il Comune ha dovuto cambiare il suo comportamento».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento