Cinisello BalsamoToday

Scagionato il vice comandante Sala, Trezzi: «Il fatto non è reato»

Il 18 dicembre il Tribunale di Monza ha assolto il vicecomandante della Polizia Locale Carlo Sala poiché il fatto non costituisce reato. Congratulazione dal mondo della politica di Cinisello Balsamo

Siria Trezzi si congratula con Carlo Sala

Conclusa la vicenda giudiziaria per gli episodi legati all’indagine riguardante funzionari pubblici e privati che gravitano attorno al “Gran Premio di Formula Uno” di Monza per l’anno 2012. 

Il 18 dicembre il Tribunale di Monza ha assolto il vicecomandante della Polizia Locale Carlo Sala poiché il fatto non costituisce reato. 

Piena soddisfazione della polizia locale, per l’esito del processo che ha portato chiarezza su una vicenda marginale che ha toccato direttamente personale appartenente al Corpo. 

Il sindaco Siria Trezzi e la giunta di Cinisello «si congratulano con il vicecomandante Carlo Sala perché finalmente è stata fatta piena luce su un fatto che da subito si era rivelato inconsistente e lo ringraziano per la professionalità dimostrata sempre e in ogni momento anche in questi mesi difficili».

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

  • Zibido, si schianta con l'auto della mamma alla rotatoria: Francesco muore sul colpo a 32 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento