Cinisello BalsamoToday

Seconda variazione di bilancio, Ghilardi: “Più risorse per sicurezza stradale e urbana»

Il sindaco commenta: «L'importante cifra messa a disposizione con questa variazione servirà a garantire ulteriori servizi nell'ambito della sicurezza stradale e urbana, del decoro cittadino e per la manutenzione di impianti sportivi e di edifici pubblici»

Seconda variazione di bilancio approvata a Cinisello Balsamo

Il consiglio comunale di Cinisello Balsamo ha approvato la seconda variazione al bilancio della giunta guidata da Giacomo Ghilardi.

L'assessore al bilancio Valeria De Cicco spiega: «Siamo di fronte a una consistente modifica al documento finanziario del Comune di Cinisello Balsamo che complessivamente ammonta a oltre 8,5 milioni di euro, e vede l'utilizzo della quota accantonata dell'avanzo di amministrazione per 1 milione di euro, dell'avanzo vincolato per 5,6 milioni di euro e investimenti per 1,8 milioni di euro».

Prosegue l'assessore alla partita: «Abbiamo svolto un lavoro rigoroso e puntuale di analisi e verifica di tutte le voci di entrata e di uscita che ci garantirà la copertura delle spese correnti e il finanziamento di importanti investimenti che abbiamo previsto nel nostro programma di mandato».

Il sindaco Ghilardi commenta: «L'importante cifra messa a disposizione con questa variazione servirà a garantire ulteriori servizi nell'ambito della sicurezza stradale e urbana, del decoro cittadino e per la manutenzione di impianti sportivi, edifici pubblici, in particolare le scuole, compresa la realizzazione di un nuovo info-point per i cittadini».

Il primo cittadino aggiunge: «Compatibilmente con i tempi burocratici di avvio delle gare, metteremo in cantiere opere decisive che i cittadini attendono da troppo tempo e che le precedenti amministrazioni non sono mai riuscite a realizzare».

Circa 2 milioni di euro verranno impiegati per la manutenzione straordinaria di strade, di castellane e parcheggi. Tra le opere più rilevanti per la cittadinanza sono da sottolineare la realizzazione della rotatoria tra via Monte Ortigara e via Monte Santo (470.000 euro), l'ampliamento del parcheggio di via Monte Santo (142.000 euro), la sistemazione della pavimentazione in piazza Soncino (282.000 euro) e l'illuminazione di via Dante (200.000 euro).

Per la manutenzione straordinaria degli edifici pubblici è prevista una spesa di oltre 1,8 milioni di euro. Oltre 1 milione verrà impiegato per la manutenzione straordinaria degli alloggi popolari, 175.000 per la sistemazione della copertura di Villa Ghirlanda Silva e 100.000 euro per la riqualificazione dell'asilo nido La Nave.

E' prevista inoltre la realizzazione di un Info-point per la cittadinanza. Per la cura del verde sono previsti interventi per circa 640.000 euro con la sistemazione dei giardini della scuola Costa (200.000 euro), dell'area feste di via De Ponti (160.000 euro), interventi di potatura (145.000 euro) e la riqualificazione dei giochi nei parchi (130.000 euro).

67.000 euro andranno per l'implementazione del sistema di videosorveglianza in diverse vie del territorio e nel parco Ariosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Previsti infine anche importanti investimenti negli impianti sportivi cittadini per circa 180.000 euro, tra cui 40.000 euro per la riqualificazione del centro di via Delle Rose, 88.000 euro per la manutenzione della piscina Costa e 50.000 per l'ampliamento della piscina Paganelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

  • Coronavirus, gli esperti bocciano l'apertura scaglionata: "Sì a un altro mese di chiusura"

Torna su
MilanoToday è in caricamento