Cinisello BalsamoToday

Caso Amariti-Buonanno, Vittorio Sgarbi lo insulta in diretta nazionale su Radio24

Non si fermano le polemiche sul post apparso su Facebook, scritto dal consigliere comunale di Sel di Cinisello Balsamo Alberto Amariti, che ha ironizzato sulla morte, a causa di un incidente stradale, del leghista Gianluca Buonanno

Vittorio Sgarbi non usa parole morbide su Alberto Amariti

Non si fermano le polemiche sul post apparso su Facebook, scritto dal consigliere comunale di Sel di Cinisello Balsamo Alberto Amariti, che ha ironizzato sulla morte, a causa di un incidente stradale, del leghista Gianluca Buonanno.

Addirittura se ne parla a livello nazionale (mai Amariti avrebbe immaginato che un suo post sarebbe salito così alla ribalta), su diverse testate giornalistiche e addirittura sulla famosa trasmissione radiofonica "La Zanzara", condotta da Giuseppe Cruciani e David Parenzo su Radio24.

Durante la trasmissione, andata in onda martedì 7 giugno e disponibile su podcast al sito di Radio24 (dal minuto 48), è intervenuto Vittorio Sgarbi che ha esternato il suo pensiero sull'uscita di Amariti.

Così Vittorio Sgarbi che non usa certo eufemismi: «Quello è una merda umana, un uomo inutile, uno stronzo, provi a governare lui, lui e il suo Sel del cazzo». E poi successivamente: «Amariti vada a vedere come ha vissuto la gente sotto il comunismo anzi che rompere il cazzo».

Nel frattempo Amariti incassa diverse manifestazioni di affetto da molti cittadini (ma anche molti insulti e critiche, soprattutto dai simpatizzanti della Lega Nord) e la solidarietà dal suo partito: «Sel/SI Cinisello Balsamo esprime pieno appoggio e solidarietà al capogruppo in consiglio comunale Alberto Amariti per gli inaccettabili e ingiuriosi attacchi di cui è stato fatto oggetto da sostenitori ed esponenti della Lega Nord».

Proprio a Sgarbi lo stesso Amariti replica con ironia (già aveva detto la sua sulle parole della Lega Nord): «Cavolo, questo sì che fa curriculum. Grazie Vittorio. Le tue parole mi riempiono di gioia».

Chiude il comunicato di Sel Cinisello Balsamo: «Rigettiamo con forza queste dimostrazioni di odio e ignoranza delle più elementari regole di civile convivenza che strumentalizzano in modo becero e qualunquista un doloroso fatto di cronaca».

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento