Cinisello BalsamoToday

Il sindaco dona un nuovo Gesù bambino dopo il furto al presepe dell'ospedale Bassini

Nel pomeriggio di giovedì 9 gennaio, alle 16.30, il sindaco di Cinisello Balsamo Giacomo Ghilardi si è recato all'ospedale Bassini per portare una nuova statua del Bambino Gesù, dopo il furto avvenuto il giorno dell'Epifania nella cappella dell'ospedale

Il sindaco Ghilardi posa il Bambin Gesì nel presepe della cappella dell'ospedale Bassini

Nel pomeriggio di giovedì 9 gennaio, alle 16.30, il sindaco di Cinisello Balsamo Giacomo Ghilardi si è recato all'ospedale Bassini per portare una nuova statua del Bambino Gesù, dopo il furto avvenuto il giorno dell'Epifania nella cappella dell'ospedale.

Il primo cittadino ha consegnato la statua nelle mani del cappellano dell'ospedale don Luigi Lesmo.

ghilardi presepe ospedale bassini cinisello_3-2

Così il primo cittadino ha spiegato il gesto: «Questo fatto, incomprensibile nelle ragioni, mi ha colpito particolarmente e mi è venuto spontaneo provvedere per colmare il vuoto che si è creato nella natività».

Poi il sindaco ha aggiunto: «Non si tratta di una semplice statuetta, il Presepe ci fa fare memoria di un avvenimento accaduto duemila anni, ma che riaccade nel presente ed è segno di speranza per tutti».

ghilardi presepe ospedale bassini cinisello_2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento