Cinisello BalsamoToday

Risolto dopo sei anni il contenzioso tra Comune e Smec sul teleriscaldamento

Dopo sei anni di trattative, è stato finalmente risolto il contenzioso tra il Comune e Smec, la società che fornisce il servizio di teleriscaldamento a migliaia di famiglie a Cinisello. Zonca: «Passo importante verso un reale risparmio sulle bollette dei cittadini»

Buone notizie sul fronte del teleriscaldamento

Dopo sei anni di trattative, è stato finalmente risolto il contenzioso tra il Comune di Cinisello Balsamo e Smec, la società che fornisce il servizio di teleriscaldamento a migliaia di famiglie a Cinisello Balsamo.

L’oggetto del contendere era relativo ai mancati pagamenti del canone annuale che Smec avrebbe dovuto versare al Comune di Cinisello Balsamo, che aveva portato il debito ad alcune centinaia di migliaia di euro.

La svolta si è avuta nei mesi scorsi con l’acquisto della maggioranza delle azioni di Smec da parte di Engie Italia Spa, la società francese che opera nel campo dell’energia e che pone molta attenzione agli aspetti ambientali.

L’assessore Enrico Zonca ha chiesto un incontro con i vertici di Engie Italia Spa, tra i quali l’amministratore delegato Jacques Olivier Klotz e ha raggiunto l’obiettivo di chiudere definitivamente la controversia che si trascinava da diversi anni, oggetto nel passato di numerose interrogazioni consiliari, ma senza risposte definitive.

L’accordo, approvato dalla giunta comunale il 25 ottobre, prevede che Smec verserà al Comune di Cinisello Balsamo canoni arretrati per 426.000 euro e riprenderà regolarmente il pagamento del canone annuale, secondo quanto previsto dalla convenzione

Tuttavia questa non è l’unica buona notizia. Da parte di Engie Italia Spa c’è la disponibilità alla revisione della convenzione col Comune di Cinisello Balsamo, ormai datata, che condurrà a una significativa riduzione dei costi del servizio per i cittadini che già oggi sono collegati al teleriscaldamento, ma anche per chi deciderà in futuro di adottare questa forma di fornitura del calore per la propria casa.

Gli sconti saranno proporzionali alle dimensioni degli immobili collegati. Quindi a breve il consiglio comunale di Cinisello Balsamo verrà chiamato a ratificare l’aggiornamento della convenzione con Smec.

L'assessore alla partita Enrico Zonca spiega: «Quello del teleriscaldamento era un tema che ci stava particolarmente a cuore, che abbiamo inserito nel programma di mandato del sindaco Ghilardi e oggi siamo felici di aver fatto un passo importante verso un reale risparmio sulle bollette dei cittadini che si sono collegati al teleriscaldamento Smec».

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Ordina un succo e non lo beve: devasta le auto, si accascia a terra e muore. Giallo a Pregnana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

Torna su
MilanoToday è in caricamento