Cinisello BalsamoToday

Chiusura linee Z225 e Z227, Trezzi: «No ai tagli, ottimizziamo i percorsi degli autobus»

Dal 1 febbraio saranno tagliate le linee di autobus Z225 (Nova Milanese-Sesto San Giovanni-FS/M1) e Z227 (Monza Ospedale-Sesto San Giovanni-Fs/M1). I Comuni protestano per i sicuri disagi per lavoratori e studenti. Indetta anche una raccolta firme

Uno degli autobus che dal 1 febbraio non passerà più da Cinisello Balsamo

Nel corso dell’ultima assemblea dei sindaci di Monza-Brianza tenutasi il 29 dicembre, sono stati annunciati tagli alle linee di autobus della Brianza, e in particolare, per quanto concerne la soppressione delle linee Z225 (Nova Milanese - Sesto san Giovanni-FS/M1) e Z227 (Monza Ospedale - Sesto San Giovanni-Fs/M1) a partire dal 1 febbraio 2017 (entrambe transitano su Cinisello Balsamo).

Decisione che ha trovato il fermo disappunto e la grande preoccupazione delle amministrazioni comunali che hanno già chiesto a Provincia di Monza e Brianza, Regione Lombardia, Ministero dei Trasporti e Città Metropolitana di Milano di valutare ogni possibile azione correttiva per scongiurare le notevoli criticità che si prospettano per i cittadini, in particolare per lavoratori e studenti.

ruffa riunione cinisello nova milanese-2

Nella conferenza stampa che si è svolta giovedì 5 gennaio (foto qui sopra con al centro l'assessore Ivano Ruffa, ndr) presso la sede comunale di Nova Milanese erano presenti i sindaci di Nova Milanese, Muggiò, Lissone e Cinisello Balsamo.

Così il sindaco Siria Trezzi (che è anche consigliere delegato di Città Metropolitana con delega ai trasporti): «Città Metropolitana e Comune di Milano sono contrari ai tagli al trasporto locale deciso dalla Provincia di Monza e Brianza» 

Prosegue il sindaco: «Lunedì 9 gennaio si terrà l’assemblea dei soci della agenzia di bacino del TPL per valutare la situazione. Insieme all’agenzia di bacino stiamo avviando un’ipotesi per ottimizzare i percorsi da presentare a Regione Lombardia. Palazzo Lombardia deve fare la sua parte fino in fondo, questo territorio necessita di una riorganizzazione partecipata del sistema dei trasporti e non di ulteriori tagli».

Con un comunicato congiunto i Comuni di Cinisello Balsamo, Lissone, Muggiò, Nova Milanese e Sesto San Giovanni hanno palesato la loro preoccupazione per la questione e la loro vicinanza ai cittadini, portando all'attenzione i sicuri disagi che deriveranno per le migliaia di utenti che si troveranno, tra meno di un mese, senza i loro abituali mezzi di trasporto.

Le amministrazioni comunali coinvolte hanno inoltre evidenziato il conseguente incremento del traffico e il peggioramento della qualità dell’aria e di vita.

Ivano Ruffa, assessore a LL.PP, patrimonio, ambiente, ecologia, mobilità e trasporti, ha dichiarato: «I temi della mobilità e dell’ambiente vanno di pari passo. Siamo in un’area strategica da un punto di vista infrastrutturale con tanti poli di attrazione. La soluzione non è la soppressione, ma piuttosto l'ottimizzazione dei servizi. Confidiamo in una revisione della scelta in attesa di una riorganizzazione dei servizi».

A Cinisello (e negli altri 5 Comuni coinvolti) è stata anche attivata una raccolta firme che verrà poi consegnata agli organi competenti. Sul sito del Comune cinisellese sono state pubblicate tutte le informazioni relative ai banchetti di raccolta firme che si terranno venerdì 6 gennaio e sabato 7 gennaio presso i mercati del venerdì e del sabato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento