Cinisello BalsamoToday

L'assessore ai trasporti Sorte su bus Z225 e Z227: «Agiamo per aiutare cittadini e Comuni»

La Regione Lombardia conferma la propria disponibilità ad aiutare i sindaci di Cinisello Balsamo, Lissone, Muggiò e Nova Milanese a non tagliare le linee Z225 e Z227

Alessandro Sorte, assessore regionale ai trasporti

La Regione Lombardia conferma la propria disponibilità ad aiutare i sindaci di Cinisello Balsamo, Lissone, Muggiò e Nova Milanese a non tagliare le linee Z225 e Z227. Già nei giorni scorsi era emersa positività dai sindaci delle quattro città coinvolte dopo l'incontro in Regione Lombardia e adesso arriva la conferma anche dall'assessore ai trasporti.

«Ieri pomeriggio (il 25 gennaio, ndr) - ha spiegato l'assessore regionale alle infrastrutture e mobilità Alessandro Sorte - ho incontrato i sindaci e ribadito loro che lo scorso 5 dicembre abbiamo stanziato 4,6 milioni di euro una tantum per l'Agenzia di Lodi-Milano-Monza e Brianza-Lodi-Pavia».

Prosegue l'assessore: «Il problema è causato solo ed esclusivamente dai mancati trasferimenti della Provincia».

Ancora Sorte: «Ciò nonostante, con grande senso di responsabilità, scendiamo nuovamente in campo per non penalizzare cittadini e Comuni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Conclude l'assessore: «Non possiamo certo risolvere tutti i problemi che la Provincia ha creato. Ci muoveremo, però, proprio a partire dagli accordi che la Provincia ha assunto con noi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • "Mi hanno licenziato, faccio una strage": la chiamata ai ghisa fa scattare l'allarme a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento