Cinisello BalsamoToday

Lotta alle zanzare, dalle disinfestazioni preventive agli accorgimenti per i cittadini

Gli interventi di disinfestazione sul territorio cittadino proseguiranno anche nei mesi a venire fino a settembre inoltrato, attraverso la nebulizzazione dei prodotti zanzaricidi in orari notturni, ma anche i singoli cittadini possono fare molto nel loro piccolo

Il vademecum per contrastare il proliferare delle zanzare in città

L’arrivo della bella stagione e soprattutto del caldo è sempre accompagnato dalla presenza delle zanzare. Per evitare il proliferarsi di questi fastidiosi insetti, l'ufficio ambiente del Comune di Cinisello Balsamo è già intervenuto con primi trattamenti preventivi sulle larve.

Gli interventi di disinfestazione sul territorio cittadino proseguiranno anche nei mesi a venire fino a settembre inoltrato, attraverso la nebulizzazione dei prodotti zanzaricidi in orari notturni.

Nei mesi di giugno-agosto sarà posta maggiore attenzione soprattutto alle zone più frequentate dai bambini come i centri estivi, con interventi aggiuntivi per diminuire il disagio.

La cifra messa a disposizione dall'amministrazione comunale è passata da 19.000 euro nel 2018 a 22.000 euro nel 2019, e può essere estesa fino a 28.000 per far fronte a particolari emergenze con passaggi straordinari.

In questi giorni è stata firmata un'ordinanza che chiede la collaborazione dei cittadini perché possano essere messi in atto tutti quegli accorgimenti utili a contrastare il proliferare del fenomeno.

In particolare, l'ordinanza dispone di evitare ristagni d’acqua, per esempio nei sottovasi; ma è altrettanto importante non abbandonare barattoli, bottiglie e recipienti che, trattenendo l'acqua piovana, possano favorire lo sviluppo delle larve.

Altra richiesta è quella di provvedere nei giardini e nei terreni scoperti al taglio periodico dell’erba e di trattare l’acqua presente nei tombini e nelle griglie di scarico degli spazi di proprietà privata con prodotti larvicidi.

A questo proposito l'amministrazione ha stretto un accordo con le farmacie comunali per la vendita a prezzo calmierato di un kit larvicida biologico, ad uso di privati cittadini e imprese.

Infine si chiede a tutti i conduttori di orti di eseguire dove è possibile l’annaffiatura diretta, in caso di impossibilità, tramite contenitori da svuotare completamente dopo l’uso oppure da chiudere con coperchi.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento