Cinisello BalsamoToday

Abusivi a Sant'Eusebio, Trezzi: «Situazione sotto controllo»

Il sindaco di Cinisello Balsamo si mette i panni del pompiere e spegne l'incendio paventato nei giorni scorsi riguardo alla case Aler del quartiere Sant'Eusebio e riguardo al ritorno di inquilini abusivi nelle case Aler

Siria Trezzi, sindaco di Cinisello

Il sindaco di Cinisello Balsamo si mette i panni del pompiere e spegne l'incendio paventato nei giorni scorsi riguardo alla case Aler del quartiere Sant'Eusebio.

Così il sindaco Siria Trezzi che ha rilasciato una stringata, ma incisiva, dichiarazione a Il Giorno: «La situazione è sotto controllo e non esiste il rischio di ritorno alle situazioni di illegalità. Comune e forze dell'ordine sono già al lavoro».

Tra gli inquilini dei palazzi era salita la paura di essere di nuovo "assediati" dagli abusivi: ben sei gli alloggi occupati qualche giorno fa dai inquilini abusivi e la polizia non ha potuto allontanarli in mancanza di una querela da parte di Aler Milano (ente fermo e commissariato con a attualmente l'ex prefetto Gian Valerio Lombardi).

Termina Siria Trezzi: «Le forze dell'ordine hanno censito e identificato con precisione ogni situazione a rischio. Nei prossimi giorni ragioneremo su una visione più ampia di patrimonio pubblico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento