Cinisello BalsamoToday

Abusivi a Sant'Eusebio, Trezzi: «Situazione sotto controllo»

Il sindaco di Cinisello Balsamo si mette i panni del pompiere e spegne l'incendio paventato nei giorni scorsi riguardo alla case Aler del quartiere Sant'Eusebio e riguardo al ritorno di inquilini abusivi nelle case Aler

Siria Trezzi, sindaco di Cinisello

Il sindaco di Cinisello Balsamo si mette i panni del pompiere e spegne l'incendio paventato nei giorni scorsi riguardo alla case Aler del quartiere Sant'Eusebio.

Così il sindaco Siria Trezzi che ha rilasciato una stringata, ma incisiva, dichiarazione a Il Giorno: «La situazione è sotto controllo e non esiste il rischio di ritorno alle situazioni di illegalità. Comune e forze dell'ordine sono già al lavoro».

Tra gli inquilini dei palazzi era salita la paura di essere di nuovo "assediati" dagli abusivi: ben sei gli alloggi occupati qualche giorno fa dai inquilini abusivi e la polizia non ha potuto allontanarli in mancanza di una querela da parte di Aler Milano (ente fermo e commissariato con a attualmente l'ex prefetto Gian Valerio Lombardi).

Termina Siria Trezzi: «Le forze dell'ordine hanno censito e identificato con precisione ogni situazione a rischio. Nei prossimi giorni ragioneremo su una visione più ampia di patrimonio pubblico».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Incidente fra tre camion sull'A4, autostrada chiusa e traffico in tilt: i percorsi alternativi

  • Coronavirus, tre donne cinesi con la febbre visitate al Sacco. Salta il Capodanno cinese

  • Smog, livelli di pm10 ancora alti: blocco totale delle auto a Milano domenica 2 febbraio

  • Margherita, Capricciosa e droga: arrestato titolare di una pizzeria, spacciava nel locale

  • Omicidio stradale, Michele Bravi chiede 1 anno e mezzo di reclusione come patteggiamento (pena sospesa)

Torna su
MilanoToday è in caricamento