Cinisello BalsamoToday

Visentin: "Ncd si schiera: raccolta firme per armare la polizia locale"

Il consigliere comunale di Ncd Riccardo Visentin aderisce alla raccolta firme, promossa da Lega e La Tua Città, sulla dotazione di armi per la polizia locale: "E’ ora che la maggioranza faccia una definitiva riflessione, lasciando da parte retaggi ideologici"

Dopo aver sostenuto più volte in consiglio comunale la necessità di adeguati strumenti di sicurezza necessari a un corretto svolgimento dell’opera preziosa che la polizia locale svolge a Cinisello Balsamo il consigliere comunale di Ncd Riccardo Visentin conferma questa scelta aderendo alla raccolta firme, promossa da Lega Nord e La Tua Città, sulla dotazione di armi.

Oltre alla adesione personale, Visentin si adopererà affinché "numerosi cittadini di Cinisello Balsamo facciano lo stesso. E’ un percorso naturale che si affianca alle diverse richieste di strumenti necessari e azioni, in particolare di prevenzione e sorveglianza".

Il consigliere Riccardo Visentin ricorda l’ordine del giorno da lui proposto e sottoscritto da altre forze della minoranza, sulla dotazione di telecamere nei luoghi più caldi della città: "Sono passati quasi due anni e nulla è stato fatto in questa direzione, nonostante sia stato eseguito uno studio di fattibilità ad hoc. La dotazioni di armi alla polizia locale, come previsto, dovrà essere subordinata a un corretto percorso di formazione del personale secondo le norme vigenti".

Prosegue Visentin: "In questo modo anche la polizia locale di Cinisello Balsamo si allineerà alla stragrande maggioranza dei Comuni che hanno già fatto questa scelta negli anni passati. La raccolta firme è uno strumento rafforzativo che servirà a riportare in consiglio comunale questo tema".

Riccardo Visentin rinnova il ringraziamento a tutte alle forze dell'ordine che "operano assiduamente a Cinisello Balsamo con grandi risultati in particolare negli interventi di prevenzione al crimine. Questa scelta è figlia del buon senso, e del comune sentire dei cittadini. E’ ora che anche la maggioranza faccia una seria e definitiva riflessione, lasciando da parte retaggi ideologici, che non hanno ormai più niente a che fare con le scelte dei nostri tempi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

Torna su
MilanoToday è in caricamento